menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Emergenza per vento e pioggia

Emergenza per vento e pioggia

Emergenza maltempo, prorogata l'allerta meteo

Il nuovo bollettino della protezione civile della Regione Campania

Prorogata l'allerta meteo gialla. E' quanto ha annunciato la Protezione civile della Regione Campania che ha emesso un nuovo bollettino meteorologico con la proroga dell'emergenza maltempo fino alle 16 di domani, lunedì 23 dicembre.

Per quanto riguarda la provincia di Caserta sono previste precipitazioni, anche a carattere di rovescio o isolato temporale, soprattutto sui comuni costieri, in graduale attenuazione nel corso della mattinata di domani. Venti forti nord-occidentali, soprattutto sulla fascia costiera, con possibili raffiche nei temporali. Mare localmente molto agitato, tendente ad agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte. Il livello dell'allerta è Giallo per rischio idrogeologico e idraulico localizzati.
La Protezione civile annuncia anche la possibilità di frane.

Nella fascia dell'Alto Volturno e del Matese si segnala che anche in assenza di precipitazioni potranno verificarsi occasionali fenomeni franosi superficiali legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili per effetto della saturazione dei suoli e fenomeni idraulici localizzati, anche in assenza di precipitazioni, dove il transito dei deflussi nei corsi d'acqua maggiori può determinare criticità.

La Protezione civile della Regione Campania raccomanda, indipendentemente dal colore dell'allerta meteo, si prestare la massima attenzione al possibile rischio idraulico e idrogeologico sul territorio, anche in assenza di nuove precipitazioni e di monitorare la corretta tenuta delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento