rotate-mobile
Meteo

Nella calza della Befana c'è la pioggia: diramata l'allerta meteo

Temporali sul casertano, rischio fulmini, grandine e forti raffiche di vento

Primi temporali del 2024. La Protezione Civile della Campania ha emanato un avviso di allerta meteo di livello Giallo per piogge e temporali valido dalle 11 alle 23 di domani, sabato 6 gennaio sulle zone 1 (Piana campana, Napoli, Isole, area vesuviana), 3 (Penisola Sorrentino-Amalfitana, monti di Sarno e monti Picentini), 5 (Tusciano e Alto Sele), 6 (Piana Sele e Alto Cilento), 8 (Basso Cilento).

Si prevedono precipitazioni locali anche a carattere di rovescio o temporale. Per la particolare natura dei fenomeni attesi, caratterizzati da incertezza previsionale e rapidità di evoluzione, si evidenzia che in alcune situazioni i temporali potrebbero essere intensi, improvvisi e repentini. Tale quadro meteo potrebbe portare anche grandine, fulmini e raffiche di vento.

Attenzione al rischio idrogeologico per temporali: tra le principali conseguenze dell'impatto al suolo delle precipitazioni si segnalano allagamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua, scorrimento delle acque nelle sedi stradali, ruscellamenti con trasporto di materiale, caduta massi e frane legate a condizioni particolarmente fragili dei suoli.

In considerazione delle raffiche di vento e delle possibili grandinate si raccomanda di prestare attenzione alla corretta tenuta del verde pubblico e delle strutture mobili e temporanee esposte alle sollecitazioni. La Protezione civile ha ricordato ai Comuni di attivare i COC (Centri Operativi Comunali) e di porre in essere tutte le misure atte a prevenire, contrastare e mitigare i fenomeni previsti, in linea con i rispettivi piani comunali di protezione civile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella calza della Befana c'è la pioggia: diramata l'allerta meteo

CasertaNews è in caricamento