rotate-mobile
Meteo

Maltempo in peggioramento, scatta l'allerta arancione. "Rischio frane e allagamenti"

Dalle 18 attesi violenti acquazzoni su tutta la Regione Campania

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di allerta meteo. Al momento la criticità segnalata è di colore giallo, dalle 18 diverrà di colore arancione.

"Il Centro Funzionale, considerato il peggioramento previsto - fanno sapere dalla Protezione civile - ha valutato una criticità di livello Arancione sulle zone 1, 2, 3, 5 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana, Alto Volturno e Matese, Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Tusciano e Alto Sele), Gialla sul resto della regione".

Sono previsti temporali anche di forte intensità e un conseguente rischio idrogeologico con possibili frane, instabilità di versante, colate rapide di fango, caduta massi, allagamenti, esondazioni, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua.

Come di consueto vengono richiamati i sindaci alla massima attenzione perché attivino i Centri operativi comunali e tutte le norme previste dai piani. "Si ricorda - conclude la Protezione civile - che è pericoloso sostare ai piani bassi degli edifici e negli scantinati, nonché transitare nei sottopassi, nelle aree ribassate dove possono arrivare acqua e detriti poiché l'acqua potrebbe scendere dalle zone più alte, mista a fango e materiale vario anche in assenza di pioggia. In caso di necessità, salire ai piani alti dei palazzi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo in peggioramento, scatta l'allerta arancione. "Rischio frane e allagamenti"

CasertaNews è in caricamento