Forti temporali nel casertano: allerta meteo 'gialla' per 24 ore

L'avviso emanato dalla Protezione civile: criticità idrogeologica a partire dalle ore 12 di lunedì

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di colore Giallo valida a partire dalle ore 12 di lunedì 16 novembre fino alle ore 12 di martedì 17 novembre su tutto il territorio regionale ad esclusione delle zone 2 (Alto Volturno e Matese) e 4 (Alta Irpinia e Sannio) dove non vi sono condizioni di avversità meteo.

Si prevedono "precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o locale temporale", che in alcune aree localizzate potrebbero assumere particolare intensità. Sono previste anche locali raffiche di vento nei temporali. Tali fenomeni potrebbero dare origine a un rischio idrogeologico localizzato con effetti al suolo come "ruscellamenti superficiali con possibile trasporto di materiali, allagamenti di locali interrati e posti al pian terreno; scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali; possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua minori con inondazione delle aree limitrofe; possibile caduta massi; occasionali fenomeni franosi legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, anche a causa degli incendi boschivi verificatisi sul territorio regionale e per effetto della saturazione dei suoli".

La Protezione civile raccomanda alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento