menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La tregua è finita, tornano vento e pioggia: nuova allerta nel casertano

Il maltempo previsto da martedì mattina. Escluse due aree della provincia

Un lunedì assolato (con le scuole chiuse) che fa da preludio ad altre 24 ore di temporali. Il maltempo, dunque, continua a farla da padrone in questo mese di novembre in provincia di Caserta, con la Protezione civile che ha diramato una nuova allerta di colore ‘Giallo’ che entrerà in vigore dalle ore 10 di martedì mattina e terminerà alla stessa ora di mercoledì. L’allerta riguarderà tutta Terra di Lavoro ad esclusione della zona dell’Alto Volturno e del Matese.

Gli esperti della Regione Campania prevedono “un quadro meteo caratterizzato da fenomeni temporaleschi anche a rapida evoluzione e con una incertezza previsionale” che potrebbe dar luogo a rischi come "danni alle coperture e strutture provvisorie dovuti a raffiche di vento, fulmini, possibili grandinate e a caduta di rami o alberi; possibili allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse”.

Per questo motrivo la Protezione civile della Regione Campania, anche in virtù delle precipitazioni dei giorni scorsi, raccomanda "alle autorità competenti di continuare a monitorare le strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso e di attivare le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi. Si segnala la necessità di massima attenzione nelle zone fragili che potrebbero essere interessate da fenomeni franosi superficiali anche in assenza di ulteriori piogge, in virtù della saturazione dei suoli”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento