Allarme ondate di calore: afa e caldo record

La protezione civile dirama l'allerta: temperatura percepite sopra i 40 gradi ed umidità all'80%

L'emergenza caldo

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso per rischio "ondate di calore". A partire dalle 8 di domani, domenica 11 agosto e per una durata di circa 60 ore, quindi fino a martedì, si prevedono temperature massime che saranno superiori ai valori medi stagionali di 5-6 gradi, associate ad un tasso di umidità che, soprattutto nelle ore serali e notturne, supererà anche l’80% e in condizioni di scarsa ventilazione. Le temperature percepite saranno tra i 41 ed i 43 gradi.

La Sala Operativa Regionale, in considerazione dell'avviso di criticità per ondate di calore, emesso oggi dal Centro Funzionale della protezione civile regionale, invita i sindaci e gli enti competenti a porre in essere le procedure di propria pertinenza relative alla vigilanza per le fasce fragili della popolazione. Si raccomanda di non esporsi al sole o praticare attività sportive nelle ore più calde. Particolare attenzione devono prestare i cardiopatici, gli anziani, i bambini e i soggetti a rischio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento