Ritiro a domicilio dei pannolini, parte il servizio

Accordo tra Comune e la società per la raccolta rifiuti DHI

Il servizio partirà il prossimo 3 febbraio

Prenderà il via sabato 3 febbraio il servizio straordinario di ritiro domiciliare di pannolini e pannoloni. Il nuovo servizio, nasce dall’intesa stipulata fra l’amministrazione comunale di Cesa e la società addetta alla raccolta rifiuti nel comune atellano- la DHI-, per soddisfare le numerose istanze provenienti in tal senso dalle famiglie con bambini e anziani.

Il servizio di raccolta straordinaria sarà effettuato il sabato mattina e va ad aggiungersi, e non a sostituire o modificare, la raccolta di pannolini e pannoloni che già viene effettuata il mercoledì insieme al secco indifferenziato.

Il diritto del servizio è limitato alle concrete esigenze, ed al momento della loro cessazione, i cittadini avranno l’obbligo di comunicare che non hanno più necessità di usufruire di tale servizio.

Il modulo per usufruire del servizio straordinario di ritiro domiciliare di pannolini e pannoloni, potrà essere ritirato e compilato presso l’Ecosportello sito nella sede del Comune di Cesa in Piazza De Gasperi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si precisa che potranno essere conferiti solo ed esclusivamente pannolini per bambini, pannoloni per adulti e nel caso gli operatori trovassero altre tipologie di rifiuti non effettueranno il ritiro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento