rotate-mobile
mobilità

Il car sharing arriva nel casertano

Le tariffe per il noleggio delle auto sono al minuto, orarie o giornaliere: comprendono sempre carburante, assicurazione e i primi km di percorrenza (50km per le tariffe orarie e 150km al giorno per le giornaliere)

Enjoy, il servizio di car sharing di Enilive, si estende in Campania e precisamente a Caserta, in Viale della Libertà. Ora è possibile noleggiare le auto in sharing negli Enjoy Point attivi nelle stazioni di servizio Enilive che si trovano in punti strategici o luoghi di interesse. Continua così l’ampliamento degli Enjoy Point, che negli ultimi mesi sono stati attivati anche nei punti strategici di diverse città del Nord Est e del Centro Italia. Tutti gli Enjoy Point attivi sono indicati nell’app e sul sito Enjoy.

Il car sharing è una soluzione di mobilità alternativa all’utilizzo dei mezzi privati che consente di noleggiare un veicolo per i propri spostamenti in base alle proprie esigenze. Negli Enjoy Point è possibile noleggiare le auto Enjoy in modo immediato (se disponibili) oppure prenotarle fino a 24 ore prima della partenza, per muoversi nei dintorni oppure per viaggiare in tutta Italia con tariffe orarie o giornaliere. Con l’attivazione dei nuovi Enjoy Point prosegue il percorso di trasformazione delle stazioni Enilive verso il modello ‘mobility hub’: oltre alla possibilità di effettuare il rifornimento di diversi vettori energetici, tra cui il biocarburante HVOlution (diesel da materie prime rinnovabili*), nelle Enilive Station è possibile fruire di servizi come la ristorazione degli Eni Café, i negozi di prossimità Emporium, i lavaggi EniWash, i Telepass Point, oltre alla possibilità di pagare i bollettini postali e ritirare pacchi in appositi locker. Per noleggiare i veicoli Enjoy è necessario scaricare l’app, disponibile negli store Android, iOS e Huawei. Dopo la registrazione è possibile accedere alla sezione Enjoy Point nella quale si possono visualizzare e prenotare i veicoli disponibili nell’Enjoy Point d’interesse, oppure noleggiare direttamente il veicolo Enjoy d’interesse, se presente nella stazione di servizio Enilive, inserendo nell’app il numero di targa e il codice visibile sul parabrezza. Una volta sbloccato il veicolo, l’intero noleggio avviene attraverso lo smartphone. Al termine del noleggio, che deve essere concluso nello stesso Enjoy Point di partenza, è possibile visualizzare il riepilogo della spesa sostenuta per il noleggio. Le tariffe sono al minuto, orarie o giornaliere: comprendono sempre carburante, assicurazione e i primi km di percorrenza (50km per le tariffe orarie e 150km al giorno per le giornaliere).

Enjoy è attivo anche nelle città di Milano, Roma, Torino, Bologna e Firenze in modalità free floating, cioè con la possibilità di iniziare e terminare i noleggi in qualsiasi punto all’interno dell’area di copertura, con tariffa al minuto, oltre alla possibilità di effettuare noleggi di uno o più giorni per muoversi in tutta Italia. La flotta Enjoy conta circa 3.000 veicoli tra auto ibride, auto elettriche e cargo. I clienti sono più di 1 milione e, dal lancio del servizio a oggi, sono stati effettuati più di 32 milioni di noleggi. Sono disponibili diverse formule di abbonamento che possono essere utilizzate sia per i noleggi nelle città con servizio free floating che per i noleggi da Enjoy Point.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il car sharing arriva nel casertano

CasertaNews è in caricamento