rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
life Capodrise / Viale Carlo III

Le ulcere cutanee al centro della Wound Academy

Il convegno si svolgerà a Capodrise da giovedì a sabato

Sesta edizione per l'Accademia Vulnologia "Wound". Il prossimo 16,17 e 18 novembre, presso il Novotel di viale Carlo III a Capodrise, si svolgerà il congresso dal titolo "La vulnologia non è arte ma scienza applicata".

"L'idea di un'accademia - spiega il direttore Filippo Topo - Nasce dalla necessità di non fare eventi fastosi di natura congressuale ma dal bisogno di fare vera formazione". Diverse le sessioni di lavoro incentrate sul tema delle "ulcere cutanee". Un problema da affrontare con un approccio clinico diagnostico universale ed interdisciplinare.

"L'accademia - commenta Topo - mira ad essere un teatro di confronto ed arricchimento conoscitivo fra quanti (medici, infermieri, farmacisti e podologi) affrontano quotidianamente le problematice della patologia ulcerativa cutanea. Siamo giunti alla sesta edizione e mai avrei pensato che questo appuntamento si fosse arricchito, anno dopo anno, di nuove conoscenze e strategie terapeutiche, dando linfa e vitalità ad un settore che ha continuamente bisogno di elabrorare, attraverso la ricerca, nuove strategie nella diagnosi e cura".

Nel corso delle precedenti edizioni la Wound ha registrato una media di 70 persone formate ogni anno. "Per questa edizione siamo già oltre le 100 - conclude Topo - Tra le novità di quest'anno sicuramente c'è la realizzazione di un sito internet (www.woundacademy.it) che consentirà di fissare il lavoro svolto e proseguire il dibattito anche a distanza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le ulcere cutanee al centro della Wound Academy

CasertaNews è in caricamento