Al via le riprese del film girato dai ragazzi della parrocchia | LE FOTO

La pellicola ambientata a Marcianise racconta la storia di due fratelli

Le riprese del cortometraggio

Al via le riprese del cortometraggio prodotto dal Laboratorio di Cinematografia, promosso dalla Parrocchia dell’Annunziata e finanziato dalla Regione Campania nell’ambito dell’Avviso pubblico “Oratori – Presidio di valori”.

La sceneggiatura è stata interamente scritta dai ragazzi del corso; le capacità creative e tecniche dei partecipanti sono state indirizzate da importanti esperti del settore cinematografico come lo sceneggiatore Angelo Cretella, il regista ed attore Gabriele Russo, il regista Fabio Desiato ed i fotografi Alessandro Lanciato e Michelangelo Tartaglione.

I giovani del laboratorio, nello scrivere il copione hanno raggiunto picchi emozionali davvero alti e nell’aprirsi al mondo della scrittura, hanno trattato una sentita problematica sociale come “la famiglia e l’abbandono”. Inoltre, il corto, con i suoi protagonisti, è pensato anche come vettore promozionale dell’abbattimento delle “barriere mentali” della società contemporanea ed apre al “petcare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La storia è ambientata interamente a Marcianise. I personaggi del corto sono due giovani fratelli, Diego e Sofia. Il fratello maggiorenne, si troverà davanti alle responsabilità del mondo degli adulti e dopo una serie di eventi si scoprirà la verità, anzi l’altra verità. Alle riprese partecipano anche cani schnauzer provenienti da tutta la regione Campania. In particolare, gli organizzatori si avvalgono della collaborazione dell’allevamento di schnauzer nano Heroe’s Dreams Kennel. Le attività continueranno nei giorni 29 e 30 agosto presso Piazza Carità di Marcianise ed altre location del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

Torna su
CasertaNews è in caricamento