rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
life

Ponte dei morti, task force anti-abusivi della polizia municipale

Saranno 20 gli agenti impegnati al cimitero per contrastare parcheggiatori e venditori irregolari

Task force per contrastare i parcheggiatori irregolari ed i venditori di fiori abusivi nella zona del cimitero di Caserta.

E' quanto ha previsto il comandante della polizia municipale del capoluogo Luigi De Simone che intende dare una vera e propria stretta a tali fenomeni illeciti nei giorni dell'1 e del 2 novembre quando l'area del luogo commemorativo di piazza della Rimembranza sarà particolarmente affollata da cittadini per il consueto omaggio ai defunti. Il perimetro sarà particolarmente attenzionato.

"Saranno 20 gli agenti per ciascuna giornata e disposti per turni che schiereremo in quella zona - rivela De Simone - Oltre alla viabilità si occuperanno anche di contrastare eventuali parcheggiatori o venditori abusivi che insisteranno nei paraggi". Particolare attenzione dovrà essere dedicata a quelle zone dove, solitamente, insistono gli abusivi, tra via Talamonti e via De Renzis.

L'azione predisposta dalla municipale va in continuità con quanto già stanno facendo gli uomini del comando di viale Lamberti che, da agosto in poi, stanno contrastando con maggiore vigore i fenomeni di abusivismo in città con decine di parcheggiatori, molti dei quali in via La Pira, proprio nella zona cimiteriale, sono stati colpiti da provvedimenti di allontanamento per 48 ore dal quartiere, anticamera del Daspo urbano previsto dal Decreto Minniti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte dei morti, task force anti-abusivi della polizia municipale

CasertaNews è in caricamento