Marco D'Amore torna sul grande schermo, 'Ciro' di Gomorra protagonista in "Drive me home"

L'attore casertano al cinema nella pellicola del regista Simone Catania

Marco D'Amore in 'Drive me home'

Torna al cinema Marco D’Amore, l’attore di San Nicola la Strada che ha conquistato il grande pubblico con la sua interpretazione di Ciro Di Marzio nella serie di Sky ‘Gomorra’.

E' uscito giovedì 26 settembre in sala “Drive me home”, film d’esordio del regista Simone Catania. Protagonisti sono Agostino (Marco D’Amore) e Antonio (Vinicio Marchioni), amici nati in un piccolo paesino della campagna siciliana che hanno abbandonato in tempi diversi, senza avere modo di salutarsi. Nel film si ritrovano da adulti, quando Antonio si mette sulle tracce di Agostino, autotrasportatore in Belgio. Lo fa perché la sua abitazione, abbandonata da molto tempo, sta per essere venduta all’asta, decidendo di ritrovare il suo vecchio amico per coinvolgerlo in un viaggio a bordo del tir tra le strade dell’Europa. 

Una pellicola che indaga su situazioni comuni a migliaia di italiani, che lasciano il proprio paese come “cervelli in fuga” o semplicemente per inseguire un sogno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A fine anno invece D'Amore sarà grande protagonista nel film "L'Immortale", la pellicola che mostrerà la storia di Ciro Di Marzio in 'Gomorra'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Il contagio dilaga nel casertano: oltre mille positivi in 24 ore. E c'è un altro morto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento