Vacanze sul Monte Bianco per Gabbana e il fidanzato casertano Luca Santonastaso

I due sono ormai da tempo una coppia fissa e affiatata

Stefano Gabbana e Luca Santonastaso

E’ una coppia in grande salute quella format dal casertano Luca Santonastaso e dal re della moda Stefano Gabbana, creatore del brand di alta moda Dolce&Gabbana. I due, coppia fissa ormai da mesi, sono volati sul Monte Bianco per un weekend in alta quota. Per la coppia nata la scorsa estate sembra procedere tutto a gonfie vele: la testimonianza arriva sempre da Instagram, dove i due pubblicano continuamente foto che mostrano un affiatamento che lascia presagire un futuro importante.  Stefano e Luca avevano trascorso insieme anche le vacanza natalizie, passate ai Caraibi, in un clima completamente opposto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Oltre 500 positivi e 3 morti in 48 ore: cresce l’allerta Covid nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento