Chiude ‘Casa Clerici’, la presentatrice si sfoga e passa all’attacco

La conduttrice interviene dopo la chiusura del locale del centro Campania: "Da oltre un anno non era più mio"

“Da oltre un anno non era più mio”. Si sfoga così Antonella Clerici, la popolare conduttrice tv, dopo la chiusura del ristorante ‘Casa Clerici’ all’interno del centro commerciale Campania di Marcianise. Il ristorante era stato aperto nel 2015 proprio dalla Clerici,  presente e raggiante durante la presentazione al pubblico, chiudendo i battenti però dopo 4 anni.

Da un anno e mezzo la stessa presentatrice aveva lasciato le redini del locale a gestori esterni: “Ho lasciato il brand - ha spiegato la Clerici al settimanale ‘Spy’ - ma non essendoci piani di sviluppo congrui i soci hanno deciso di non rinnovare il contratto con il centro commerciale e quindi di chiudere l’attività”.

Un cambio di gestione che ha fatto malissimo a ‘Casa Clerici’: da mesi infatti le recensioni online erano drasticamente peggiorate.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra dalle vacanze e si 'becca' 10mila euro col 'Gratta&Vinci'

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Anatre abbattute a fucilate, beccati i cacciatori abusivi | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

Torna su
CasertaNews è in caricamento