'Asta' di beneficenza per la presentatrice casertana Caterina Balivo

In vendita i suoi vestiti, il ricavato alla Imation Onlus

Caterina Balivo nel suo sterminato guardaroba

Una vendita di beneficenza, con il ricavato da devolvere alla fondazione Imation Onlus. È quella ormai alle porte e organizzata dalla presentatrice casertana Caterina Balivo, protagonista del pomeriggio di Rai2 con la trasmissione ‘Detto Fatto’.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La showgirl di Aversa ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto del suo armadio, stracolmo dei vestiti che finiranno sul suo canale ‘Depop’, dove i fan potranno acquistare i vestiti indossati dalla conduttrice. Una “moda”, quella della vendita di beneficenza, che ormai spopola in diversi settori, dalla tv al calcio. Un modo simpatico per sostenere in questo una Onlus che si occupa di lotta alla fibrosi cistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento