Saranno Isolani, primi momenti 'bollenti' nella giungla

La casertana Deianira si conferma invece regina dei social network

Federico e Miriam ripresi in tenda

La concorrente casertana Deianira Marzano continua a stupire e far parlare di sé anche nella terza puntata di ‘Saranno Isolani’, lo show che decreterà chi, fra 10 aspiranti naufraghi, avrà l’opportunità di partire per l’Isola dei Famosi 2018. Il premio di “migliore in campo” lo spartisce però con la coppia formata da Federico e Miriam, che aspettano il sorgere del terzo giorno sull’accampamento facendosi compagnia con baci e coccole.

Fra gli aspiranti naufraghi, ovviamente, non si parla d’altro: la complicità fra i due non è certo passata inosservata, così come i movimenti notturni. I due ragazzi sono molto vicini e cercano di non far caso alla sete di gossip dei compagni, che commentano la situazione intorno al fuoco. Per avere un po’ di privacy, si spostano a chiacchierare sulla spiaggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo spirito maremmano ha un messaggio per i concorrenti: oggi si affronteranno in una sfida a coppie. Ma come funziona il “salterello maremmano”? Legati insieme, a coppie, gli aspiranti naufraghi dovranno raggiungere il proprio cocco, posto a 10 metri dalla partenza, e riuscire a slegarlo dalla corda che lo tiene sospeso solo con l’uso della bocca. Se tutte le coppie riusciranno a portare a termine il compito in tre minuti il gruppo potrà godersi una proteica ricompensa: una bistecca di carne.

Gli aspiranti naufraghi si fanno forza a vicenda, pregustando il premio! Al via, le cinque coppie iniziano a saltellare verso la meta, ma le cadute improvvise rallentano il gioco. Tutti i cinque i cocchi sono per terra: la prova di gruppo è superata e gli aspiranti isolani tornano all’accampamento con dieci bistecche pronte per la griglia. Ma la cottura della carne crea più problemi del previsto! I concorrenti riescono a cuocere il pasto senza carbonizzarlo e, intorno al fuoco, si godono la loro ricompensa nonostante il disagio di non avere piatti o coltelli per mangiare la carne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo spirito maremmano ha un altro comunicato per gli aspiranti isolani! Dopo quasi tre giorni di astinenza da Social, avranno la possibilità di mettersi in contatto con i propri followers attraverso un “internet point” allestito vicino all’accampamento. Deianira ne approfitta per mettere subito in chiaro le cose: è lei la più seguita!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI Zannini è eletto, Oliviero leader del Pd, Smarrazzo avanti in Italia Viva

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento