Comincia l'era Nicoletti: ecco il nuovo direttivo della Vanvitelli

La cerimonia di insediamento salta per il Covid. Il nuovo rettore: "Speriamo di superare al più presto questo momento"

Il rettore Gianfranco Nicoletti

Entra in carica Gianfranco Nicoletti, da oggi rettore dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli. "Con grande emozione assumo il ruolo di rettore nell’Università che mi ha visto studente di Medicina - ha detto Nicoletti - e verso cui nutro un profondo senso di appartenenza che mi ha sempre spinto ad operare per la sua crescita e sviluppo. Purtroppo non si terrà alcuna cerimonia di insediamento - ha spiegato - Il periodo che stiamo vivendo mi impone di agire nel rispetto delle nuove misure che con fatica e impegno la Regione e il Governo stanno chiedendo di rispettare. Speriamo di superare al più presto questo momento per poter poi avere una condivisione con tutta la comunità accademica”.

Il programma del nuovo rettore prevede un grande lavoro di squadra. Nicoletti sarà infatti affiancato da un pro-rettore vicario e da 5 pro-rettori funzionali per i settori strategici. “​A formare la squadra sono stati individuati anche molti delegati - ha detto ancora Nicoletti - (alcuni vengono confermati perché già nominati dalla precedente governance) che collaboreranno per dare impulso a quelle attività che sono fondamentali per l’Ateneo, che vanno potenziate e valorizzate per migliorarne le performance, quali ad esempio: la didattica, la ricerca, la terza missione, l’internazionalizzazione, l’orientamento, la disabilità, le pari opportunità”. ​La squadra di governance opererà in piena sinergia con la componente amministrativa potendo così contare su professionalità interne e sulle competenze dell’amministrazione secondo una formula di interazione già collaudata e che ha dato ottimi risultati. “​Pur consapevole che il momento attuale costringe a pianificare nuove priorità a tutela della salute del personale e degli studenti - spiega il rettore della Vanvitelli - confido molto nel senso di responsabilità e nella grande passione che tanti profondono nel loro lavoro per garantire sempre livelli alti di professionalità e impegno necessari per il futuro di tutti quei giovani che hanno scelto di studiare alla Vanvitelli”.

Un rettorato, quello di Nicoletti, nel segno della continuità. “Un ringraziamento speciale va al rettore Paolisso per tutto quello che ha fatto nel suo mandato, per il grande lavoro svolto a cui ho partecipato nel mio ruolo di pro-rettore vicario e che sarà da stimolo per proseguire nel solco del suo impegno, della sua dedizione, avendo sempre condiviso tante scelte a volte complesse ma sempre a fondo ponderate senza mai tralasciare i principi di legittimità e buona amministrazione”. ​Il nuovo rettore ha inviato alla comunità accademica una nota di saluto e di presentazione della squadra di governance evidenziando che il suo mandato sarà improntato al confronto partecipativo così come sarà dedicato a ricercare e sviluppare aperture verso l’esterno per costruire nuove opportunità per l’Ateneo al fine ultimo di favorire l’inserimento nel mondo del lavoro dei suoi studenti. "A questo punto - conclude - non resta altro che augurare a tutti buon lavoro con una particolare attenzione ai nostri studenti che ringrazio per la prova di grande maturità che stanno dando in questo periodo di emergenza epidemiologica".

La nuova squadra di governo della Vanvitelli 

Pro rettore vicario: Italo Francesco Angelillo (Dipartimento di Medicina Sperimentale); pro rettori funzionali: Furio Cascetta per Green Energy e Sostenibilità Ambientale (Dipartimento di Ingegneria), Fortunato Ciardiello con delega ai rapporti con l’Azienda Ospedaliera Universitaria “Luigi Vanvitelli” (Dipartimento di Medicina di Precisione), Riccardo Macchioni agli Affari Economici (Dipartimento di Economia), Luigi Maffei all'Innovazione Informatica e Tecnologica dell'Ateneo (Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale), Mario Rosario Spasiano agli Affari Amministrativi (Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale); delegati: Lucia Altucci per la Ricerca e coordinatrice della Sezione Qualità della Ricerca (Dipartimento di Medicina di Precisione), Emilio Balletti per le Relazioni Sindacali (Dipartimento di Economia), Nadia Barrella per il Job Placement (Dipartimento di Lettere e Beni Culturali), Clelia Buccico per gli Aspetti Fiscali dell’Ateneo (Dipartimento di Economia), Antimo Cesaro per la Cultura (Dipartimento di Scienze Politiche), Nicola Colacurci per lo Sport (Dipartimento della Donna, del Bambino e di Chirurgia Generale e Specialistica), Vasco D’Agnese per la Disabilità (Dipartimento di Psicologia), Paola D’Aquino per le Biblioteche (Dipartimento di Matematica e Fisica), Gianfranco De Matteis per l’Edilizia (Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale), Beniamino Di Martino per il Coordinamento e il Potenziamento delle Reti di Ateneo e per il Consiglio Consortile Cineca (Dipartimento di Ingegneria), Ludovico Docimo per l’Organizzazione e il Coordinamento dell’Area di Chirurgia Generale dell’AOU “Luigi Vanvitelli” (Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche Avanzate), Giuseppe Faella per la Sicurezza (Dipartimento di Architettura e Disegno industriale), Roberto Macchiaroli per la Sicurezza (Dipartimento di Ingegneria), Roberto Fattorusso per la Sicurezza dei Laboratori di Ateneo (Dipartimento di Scienze e Tecnologie Ambientali Biologiche e Farmaceutiche), Sergio Minucci per l’Internazionalizzazione e la Mobilità (Dipartimento di Medicina Sperimentale), Lucia Monaco per la Terza Missione e Promozione del Territorio (Dipartimento di Giurisprudenza), Vincenzo Nigro per la Didattica e la Didattica a Distanza (Dipartimento di Medicina di Precisione), Marina Porcelli per i Dottorati di Ricerca (Dipartimento di Medicina di Precisione), Carlo Sabbarese per la Radioprotezione (Dipartimento di Matematica e Fisica), Giulio Starita agli Affari Generali (Dipartimento di Matematica e Fisica), Luigi Zeni per le Attività di Trasferimento Tecnologico e dei Consorzi (Dipartimento di Ingegneria), Davide Dell’Anno per Master e Corsi di Perfezionamento (Dipartimento di Economia), Monica Lamberti per la Sicurezza delle attività connesse ai Dipartimenti Universitari costituenti la Scuola di Medicina e Chirurgia (Dipartimento di Medicina Sperimentale), Marianna Pignata per le Pari Opportunità (Dipartimento di Giurisprudenza), Roberto Marcone per l’Orientamento (Dipartimento di Psicologia).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, De Luca pronto a firmare la nuova ordinanza

  • La Provincia approva il nuovo piano per le scuole. Novità per 6 istituti superiori

  • Parte il bando per la borsa di studio di 5mila euro in ricordo di Alessandro Petteruti

  • A scuola arrivano i banchi a forma di trapezio | FOTO

  • Il liceo Giannone vince la fase provinciale del "Premio Storie di Alternanza"

  • 'Telegiornale da sogno', vincono gli studenti casertani | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento