Test di medicina, esclusi candidati in quarantena

Resta l'ombra dei ricorsi a meno di 24 ore dalla prova. Sforbiciata ai 1350 in corsa per un posto alla Vanvitelli

I quiz per l'accesso a Medicina

Si rischia una pioggia di ricorsi per l'accesso alla facoltà di Medicina, con i test d'ingresso che si svolgeranno giovedì 3 agosto, anche a Caserta presso l'aeronautica militare con circa 1350 candidati che parteciperanno alla selezione per l'accesso all'ateneo Vanvitelli. 

Il problema è di non poco conto. Diversi aspiranti studenti - come reso noto in un avviso dalla stessa Università Vanvitelli in un avviso pubblico - sono tra i destinatari dei provvedimenti sanitari di prevenzione del Covid e "pertanto non potranno sostenere la prova di accesso". Al momento l'indicazione del Miur è quella di non far sostere la prova. Con la palla che passa a "i Ministeri competenti al fine verificare ogni eventuale possibile gestione delle suddetta situazione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, 'no' di 17 sindaci: "Irresponsabile riaprire". Genitori si sfidano a colpi di hashtag

  • Scuole chiuse, De Luca pronto a firmare la nuova ordinanza

  • Screening per la scuola, ecco come prenotare il tampone antigenico

  • La Provincia approva il nuovo piano per le scuole. Novità per 6 istituti superiori

  • Il liceo Giannone vince la fase provinciale del "Premio Storie di Alternanza"

  • Progetto Pinocchio, al via i corsi di formazione 'anti-odio'

Torna su
CasertaNews è in caricamento