Una parità ambigua, seminario online dell'Università Vanvitelli

L'evento online organizzato per la Giornata internazionale della donna

Marilisa D’Amico

È una parità ambigua quella che vivono le donne in Italia? È a partire da questa provocazione e dall’omonimo libro di Marilisa D’Amico, "Una parità ambigua, Costituzione e diritti delle donne", che si svolgerà, lunedì 8 marzo, un seminario in occasione della Giornata Internazionale della Donna organizzato dalla sezione di Caserta dell’ADGI (Associazione Donne Giuriste Italia), Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli" ed Innerwheel Caserta "Luigi Vanvitelli" con il patrocinio di Rotary Club Caserta "Luigi Vanvitelli" e Rotaract Caserta "Luigi Vanvitelli" e con l’adesione del Liceo Scientifico "Enrico Fermi" di Aversa e dell’IIS "Vittorio Emanuele II" di Napoli.

L’evento, che si svolgerà online su piattaforma Microsoft Teams, celebra il sessantesimo anniversario della sentenza della Corte Costituzionale n.33 del 13 maggio 1960 che aprì alle donne l’accesso alle principali carriere pubbliche. Accanto all’autrice Marilisa D’Amico (docente di diritto costituzionale e prorettrice con delega alla parità di diritti presso l’Università degli Studi di Milano), che si è spesa e continua a spendersi per l’affermazione del diritto della donna italiana a non dover essere più obbligata a scegliere tra carriera professionale e legittimo desiderio di genitorialità, interverrà Rosanna Oliva de Conciliis (presidente della Rete per la Parità), ricorrente in Cassazione di quella storica sentenza. Al tavolo saranno presenti anche Anna Di Mauro (presidente ADGI Caserta), Lucia Monaco (delegata di ateneo alla terza missione e promozione del territorio dell’Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli"), Maria Colasanti (presidente Innerwheel Caserta "Luigi Vanvitelli"), Enrico Petrella (presidente Rotary Club Caserta "Luigi Vanvitelli") e Maria Teresa Aveta (presidente Rotaract Caserta "Luigi Vanvitelli"). Introdurrà Maria Pia Iadicicco (associata di diritto costituzionale presso l’Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli"), conclude Annamaria Rufino (dipartimento di ingegneria, Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli"). Modera Marianna Pignata (delegata alle pari opportunità, Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli").

"Il libro di Marilisa D’Amico ci sembra così lontano eppure è così attuale – ha dichiarato Anna Di Mauro, presidente ADGI Caserta – perché a distanza di sessant’anni sono cambiate molte cose ma non tutto è cambiato. Sono molti i settori in cui le donne, pur ammettendo il libero accesso, restano molto lontane dalle posizioni apicali e, nonostante il valore, non riescono a raggiungere la vetta se non sacrificando il legittimo desiderio di genitorialità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al liceo Diaz sanificatori in tutte le classi. Ma il preside lancia il nuovo allarme per le 'classi pollaio'

  • Il liceo Manzoni celebra Dante in un incontro online con l'avvocato Iannotti

  • Tablet del ‘Giordani’ ai militari per controllare gli accessi al centro vaccinale

  • Polizia locale e Protezione civile a scuola per le ‘raccomandazioni anti Covid’

  • Torna in funzione lo scuolabus per gli studenti

  • La pallavolo si racconta agli studenti del liceo Manzoni

Torna su
CasertaNews è in caricamento