rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
0 °
Scuola San Nicola la Strada

Gli studenti del Diaz in scena coi 'tableau vivants'

Tableau vivant è un'espressione francese che, tradotta in italiano, significa «quadro vivente». In buona sostanza uno o più attori si trasformano in un vero e proprio quadro vivente, prendendo spunto da opere famose. Lo scorso 19 dicembre a scendere in campo sono stati gli studenti del liceo scientifico ’Armando Diaz’, sede associata di San Nicola la Strada.

In occasione della settimana di autogestione, infatti, gli studenti del Diaz hanno proposto numerosi ‘Tableaux vivant’, prendendo spunto da eventi storici ed opere famose: da Caravaggio a Leonardo a Cezanne.  Una iniziativa molto apprezzata dal preside Luigi Suppa, che non ha fatto mancare il proprio sostegno, così come dal sindaco di San Nicola la Strada Vito Marotta che ha inviato i propri saluti.

Le rappresentazione degli studenti sono state sottoposte all’esame di una apposita giuria esterna composta dal professor Carmelo Tarascio, dalle professoresse Catia Roperti e Matilde Pontillo, dalla dottoressa Maria Natale, assessore alla Pubblica istruzione del Comune di San Nicola la Strada; esperti e storici d’arte. Alla fine sono state tre le opere che hanno ottenuto il maggior consenso da parte di una giuria apparsa favorevolmente colpita da tutti i Tableau proposti.

"‘L’auspicio – ha dichiarato la professoressa Ira Capotorto del liceo Diaz – è di riproporre l’evento anche il prossimo anno, in maniera da dare stabilità ad iniziative che vedono l’impegno attivo degli studenti in ambito culturale".

A spuntarla, alla fine, sono stati gli studenti della V C mentre ai due posti d’onore, secondo e terzo posto, sono giunti gli studenti della V A e della quarta D.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti del Diaz in scena coi 'tableau vivants'

CasertaNews è in caricamento