rotate-mobile
Scuola Marcianise

Il cuore grande degli alunni del Novelli: raccolti 2,5 quintali di beni alimentari

L'iniziativa di solidarietà per contrastare l'indigenza post Covid

Grande successo ha riscosso presso l’ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise il Progetto Solidarietà, iniziativa benefica finalizzata alla raccolta di beni alimentari, promossa dalla Consulta Provinciale degli Studenti e patrocinata dall’Ufficio IX – Ambito Territoriale di Caserta.

Tale progetto, scaturito dalla volontà di manifestare concretamente vicinanza e solidarietà verso coloro i quali versano in condizioni di disagio e che, anche a causa dell’emergenza Covid, hanno subito un ulteriore peggioramento della propria situazione economica, ha infatti registrato la massiccia partecipazione di tutta la comunità scolastica del “Novelli”: tutte le 50 classi del corso diurno hanno donato beni, per un totale di 42 colli equivalenti a circa 2,5 quintali di materiale, consegnati al Centro “Caritas” della Diocesi di Aversa.

L’operazione ha richiesto naturalmente un notevole sforzo organizzativo da parte di tutti gli studenti, coordinati dai Rappresentanti alla Consulta Teresa Maria Russo e Fabiana Iavarone, dalla Rappresentante in Consiglio d’Istituto Andreina Galeone e dai docenti referenti Maria Grazia Stefanelli e Augusto Tedesco. "Un doveroso ringraziamento, per il supporto costante di fronte a qualsiasi esigenza di natura logistica ed organizzativa, va infine rivolto al Dirigente Scolastico, Emma Marchitto, sempre pronta ad assicurare la disponibilità propria e del “Novelli” riguardo ad iniziative tanto lodevoli e, nel contempo, di evidente valore educativo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cuore grande degli alunni del Novelli: raccolti 2,5 quintali di beni alimentari

CasertaNews è in caricamento