rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Scuola

Sette milioni di euro per i lavori nelle scuole casertane

Interventi alle palestre in 4 plessi della provincia

Un altro tassello importante si aggiunge al programma di ammodernamento con nuovi servizi di edilizia scolastica di Terra di Lavoro. Sono state accolte tutte e quattro le candidature presentate dalla Provincia di Caserta al Ministero dell’Istruzione, per la realizzazione di tre nuove palestre; la quarta candidatura accolta riguarda interventi di recupero completo di una palestra esistente. Gli interventi in programma, per un importo complessivo di oltre 7 milioni e mezzo di euro, sono assegnati con ulteriori risorse finanziarie con Decreto ministeriale 320 del 2022.

Il decreto è in fase di registrazione ed a breve uscirà una nota ministeriale con lo scadenzario della tempistica e delle indicazioni dei connessi adempimenti. Gli interventi finanziati, in particolare, prevedono la realizzazione di tre nuove palestre, che interessano i seguenti Istituti: nuova palestra per l’ISISS. “Salvatore Lener” di Marcianise, per un importo finanziato di 2.118.880 euro; nuova palestra per l’ISIS Ferraris - Buccini di Marcianise, per un importo finanziato di 2.118.880 euro; nuova palestra per l’ISISS “Ugo Foscolo” (Via Orto Ceraso) di Teano, per un importo finanziato di 2.051.886 euro; recupero completo dell’attuale palestra dell’IPSEOA “E.V. Cappello” di Piedimonte Matese, per un importo finanziato di 1.241.141,86 euro.

“Con questi nuovi interventi di edilizia scolastica in programma, che vedono la realizzazione di tre nuove palestre ed il recupero completo di una quarta – proseguiamo il programma di ammodernamento e di miglioramento dei servizi scolastici, in particolare quelli sportivi, per gli Istituti Superiori di Terra di Lavoro – ha precisato il presidente della Provincia, Giorgio Magliocca, per offrire strutture e servizi moderni alla comunità scolastica del territorio. Con l’approvazione definitiva del bilancio dell’Ente e degli altri strumenti finanziari abbiamo predisposto risorse finanziarie ed umane tali da poter guardare con fiducia e serenità l’attuazione del nostro programma di interventi e lavori, finalizzati a valorizzare il patrimonio scolastico esistente con nuove infrastrutture e servizi sempre più adeguati ed efficienti. Il nostro obiettivo principale – ha concluso Magliocca - è diretto ad offrire alla collettività di Terra di Lavoro infrastrutture scolastiche più moderne ma soprattutto più sicure”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sette milioni di euro per i lavori nelle scuole casertane

CasertaNews è in caricamento