Mercoledì, 29 Settembre 2021
Scuola Portico di Caserta

Vaccini a scuola: l'Asl di Caserta lancia l'iniziativa del 'camper'

Giovedì 16 settembre sarà presente al liceo artistico San Leucio

Scuola sicura, col camper vaccinale più semplice il rientro. "L’iniziativa della Asl di Caserta e della Regione Campania – dice Immacolata Nespoli, la dirigente scolastica del Liceo Artistico San Leucio – è preziosa e necessaria. Nel nostro liceo il camper sarà presente giovedì 16, dalle 9 alle 14, alla succursale dove ci sono più spazi per l’accoglienza. Potranno vaccinarsi, senza alcuna prenotazione, muniti di tessera sanitaria e di un documento d’identità, le nostre studentesse e i nostri studenti, i loro familiari e naturalmente, se ce ne fossero docenti e operatori scolastici che ancora non hanno ricevuto alcuna dose".

I camper sanitari delle Asl all’esterno delle scuole medie e superiori della Campania, consentiranno agli studenti da 12 anni in su che ancora non l’hanno fatto di poter ricevere la somministrazione dei vaccini. La decisione è stata presa un paio di settimane fa dall’Unità di Crisi per l’emergenza Coronavirus della Campania e dal governatore Vincenzo De Luca per accrescere la percentuale di popolazione studentesca vaccinata.

"In questi giorni – aggiunge la preside Nespoli - sono stata affiancata dalla competenza e dalla premura dei medici Michele Giuseppe Tari e Flavia Bergamasco, rispettivamente direttori del Dipartimento della Programmazione dell'Asl di Caserta e dell’Unità operativa semplice dipartimentale e di educazione alla salute del dipartimento servizi strategici dell'Asl di Caserta. Il servizio offerto alla platea studentesca e alle famiglie è di straordinaria importanza per ripartire con maggiore serenità. La Asl di Caserta è stata fin dal primo momento in prima linea e, come ha dichiarato alla stampa il direttore generale Ferdinando Russo, ha il maggior numero di vaccinati rispetto a tutte le altre province campane. Siamo grati per quanto si sta facendo e come Liceo Artistico siamo al loro fianco, ringraziandoli e restando a disposizione per qualsiasi iniziativa vogliano intraprendere per contribuire a debellare la diffusione del Covid. Il nostro lavoro e il nostro impegno sarà sempre per una scuola in presenza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini a scuola: l'Asl di Caserta lancia l'iniziativa del 'camper'

CasertaNews è in caricamento