Scuola

Domande personale ATA, 30mila 'bocciati' dal Miur

Segnalati errori anche nel Casertano: non si potrà presentare ricorso

Sono state pubblicate in data 14 luglio le graduatorie provvisorie di terza fascia del personale ATA (amministrativo-tecnico-ausiliare). Nella provincia di Caserta sono state presentate 34090 istanze (230668 nell'intera Regione Campania). C'è tempo fino al 24 luglio per verificare la propria posizione, controllare il punteggio ed altri errori "materiali" e presentare ricorso.

Il tutto si potrà controllare direttamente sui siti delle istituzioni scolastiche dove è stata presentata la domanda e non sulla piattaforma istanze online. Intanto dal Ministero arriva la doccia fredda: chi ha omesso la scelta delle 30 scuola non potrà più inserirle. E nemmeno chi non ha dichiarato eventuali servizi. Per il MIUR sono poco più di 30000, a livello nazionale su circa 2 milioni di domande, quelli che non hanno effettuato la scelta della scuole. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domande personale ATA, 30mila 'bocciati' dal Miur

CasertaNews è in caricamento