rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Scuola

Alla ‘Lorenzini’ riscaldamenti “fuori uso”: hanno funzionato solo un giorno dopo la riparazione

Hanno funzionato solo un giorno dal 15 novembre. Genitori infuriati

La ripresa ‘post Covid’ in alcune scuole di Caserta non è stata sicuramente come si attendeva. E l’arrivo anticipato del freddo, rispetto agli altri anni, non ha sicuramente aiutato. Anche perché in tante scuole della città di Caserta restano ancora problemi di riscaldamenti.

Emblematica la situazione che si è venuta a creare alla scuola Lorenzini. Dal 15 novembre, giorno in cui sarebbero dovuti entrare in funzione i riscaldamenti, le aule sono state calde solo venerdì, quando, finalmente, sembravano essere stati risolti i problemi con la caldaia.

Ma lunedì la nuova sorpresa: bambini di nuovo al freddo per un problema elettrico. Oggi ancora problemi.

I genitori, naturalmente, sono infuriati e preoccupati, anche considerando che i bambini sono costretti a restare al freddo per le ore di lezioni e, con la pandemia Covid in atto, il rischio di beccarsi qualche virus è dietro l’angolo. Con tutte le conseguenze del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla ‘Lorenzini’ riscaldamenti “fuori uso”: hanno funzionato solo un giorno dopo la riparazione

CasertaNews è in caricamento