Scuola

Antonio Schiavone nuovo presidente della Consulta provinciale degli studenti

Battuta al ballottaggio Chiara Grassia. Esulta il movimento Sbamm

E’ Antonio Schiavone il nuovo presidente della Consulta degli Studenti di Caserta. Il coordinatore provinciale del movimento studentesco Sbam, ha battuto al ballottaggio Chiara Grassia (28 voti contro 26) confermando i voti che aveva già raccolto al primo turno (al quale hanno partecipato anche Simone Zampella, 23 voti, e Mario Coppola, 2).

“Ringrazio tutti i rappresentanti che mi hanno dato fiducia permettendomi di diventare il nuovo presidente della Consulta provinciale degli studenti di Caserta. La ricambierò con un impegno serio e concreto”.

Soddisfatto delle elezioni (che si sono svolte nell’aula magna dell’istituto Giordani di Caserta) anche il coordinatore regionale del movimento studentesco Sbam Filippo Maturi: “Il risultato di oggi è stato chiaro, gli studenti hanno voglia di lavorare sul serio per cambiare la scuola, vogliono lottare contro le barriere ed i pregiudizi. Sono orgogliosissimo del nostro lavoro che ci ha portato ad ottenere la presidenza della Consulta Provinciale di Caserta. Lavoreremo sodo insieme a tutta la squadra di rappresentanti Sbam e non, per creare una vera rete ed una vera squadra di studenti che amano la scuola e che davvero vogliono migliorarla. Includere tutti e non escludere nessuno, contro tutte le barriere ideologiche ma sopratutto contro chi istiga allo scontro e non al confronto. Grazie a tutta la squadra di rappresentanti e sopratutto complimenti Antonio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antonio Schiavone nuovo presidente della Consulta provinciale degli studenti

CasertaNews è in caricamento