I bambini a scuola di educazione stradale

Forze di polizia ed istituzioni locali insieme negli istituti della città per il progetto "Icaro"

La sindaca Cristina Compasso e il vice sindaco Giovanni Iovino

A partire dal 13 novembre prenderà il via il progetto "Icaro" in tutte le scuole del comune di Cellole. Ad annunciarlo sono stati il Comando di polizia municipale, l'amministrazione comunale della sindaca Cristina Compasso ed il vice sindaco con delega alla polizia municipale Giovanni Iovino.

Il progetto prevede interventi di educazione stradale calibrati a seconda della scuola di riferimento (materna, primaria e secondaria) ed è tenuto e realizzato grazie al contributo dell'Aci di Caserta convenzionato con il Miur. L'apice del progetto sarà raggiunto nel mese di gennaio con l'organizzazione di un evento all'aperto per le scuole secondarie superiori attraverso l'allestimento di un'area di guida di prova, con simulatori virtuali di guida presso Borgo Centore, che vedrà la partecipazione di forze di polizia e istituzioni locali.

Il via al progetto "Icaro" sarà dato mercoledì 13 presso la scuola primaria di via Leonardo alle ore 9 alla presenza della sindaca Compasso, del vice sindaco Iovino e del comandante della Municipale Pier Luigi Casale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stage in Inghilterra per quindici studenti del liceo “Quercia”

  • Al 'San Leucio' il primo liceo serale della provincia di Caserta

  • Al 'Manzoni' si riaccende il lumen humanitatis con la 'Notte nazionale del Liceo Classico'

  • La 'Notte nazionale del Liceo Classico' al 'Quercia' all'insegna della felicità

  • L’Istituto “Ferraris-Buccini” sul podio delle eccellenze

  • Open Day al liceo 'Diaz' all'insegna delle novità

Torna su
CasertaNews è in caricamento