Il sindaco posa la ‘prima pietra’ dell’asilo nido comunale | FOTO

La struttura ospiterà 40 bambini. Pellegrino: “Garantirà comfort e servizi ai cittadini”

La posa della prima pietra da parte del sindaco Pellegrino

Un giorno importante per tutta la comunità di Parete. Stamattina è stata posata la prima pietra del primo asilo nido comunale dell’Agro aversano. Con la fascia tricolore il sindaco Gino Pellegrino ha dato simbolicamente il via ai lavori per la realizzazione di questo asilo nido che ospiterà 40 bambini di età tra i 3 mesi e i 3 anni. Il primo cittadino è stato accompagnato da tutta la giunta e dai consiglieri comunali di maggioranza, mentre don Emilio Tamburrino ha benedetto il cantiere che ospiterà i bambini. 

“Per me e per l’intera amministrazione è un immenso motivo di orgoglio – dice Pellegrino -. Infatti, dopo l’inizio dei lavori della scuola dell’infanzia di via Brodolini, l’inaugurazione del Liceo Scientifico e l’inizio dei lavori del centro per disabili arriva un altro importante servizio per le famiglie. L’asilo nido ospiterà 40 bambini con un’età compresa tra i 3 e i 36 mesi. Si tratta di un altro importante tassello di modernizzazione della nostra comunità, un fondamentale servizio ai bambini e alle giovani famiglie. Inoltre si creeranno anche nuovi posti di lavoro. Si tratta di un moderno edificio che garantirà tutti i comfort e i servizi all’utenza, realizzato interamente con tecniche ecosostenibili e totalmente autosufficiente dal punto di vista energetico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapertura delle Superiori, il preside del 'Diaz' una furia: “Ci hanno lasciati soli”

  • La Fortini: "Da lunedì in classe 4 e 5 elementari". Le mamme 'pro Dad' chiedono rinvio

  • Il 'Giordani' di Caserta vola alto con il progetto “Fly High Team”

  • Concorso Dsga, eliminata la soglia di idoneità

  • Maurizio De Giovanni ritorna al liceo Manzoni

  • Dattilografia, parte il corso online

Torna su
CasertaNews è in caricamento