rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Scuola Marcianise

Menzione speciale per una studentessa dell'Isiss Novelli

Paola Curzio premiato per un racconto in lingua francese

La studentessa dell’Isiss Novelli di Marcianise Paola Curzio, frequentante la classe 4AL del Liceo Linguistico, ha partecipato al concorso letterario “Vent du large: le port en récits”, con la scrittura di un racconto in Lingua Francese dal titolo "Histoire d’un port et d’un amour indissoluble" e per il quale ha ricevuto una menzione speciale.

La cerimonia di premiazione si è tenuta presso la sede nell'Università Orientale di Napoli in Via Nuova Marina ed il premio è stato consegnato dal Console di Francia a Napoli Mme Lise Moutoumalaya e da Federico Corradi, professore associato di Letteratura Francese.

Paola Curzio ha ritirato il premio, accompagnata dalla docente di Lingua e Letteratura Francese Carmina Conte che, certa delle potenzialità degli allievi dell'Isiss Novelli, ha fortemente voluto che partecipassero a questa sana ed avvincente competizione. Un successo raggiunto anche grazie alla professoressa Emma Biacino, docente di Conversazione di Lingua Francese, che con la sua preziosa e fattiva collaborazione, è riuscita ad appassionare gli studenti conducendoli verso obiettivi sempre più ambiziosi.

Il concorso letterario “Vent du large: le port en récits”, promosso dall’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, in collaborazione con l'Università Federico II, l'Università di Napoli Parthenope e l'Agence Universitaire de la Francophonie, era rivolto agli studenti degli Istituti di istruzione secondaria di secondo grado della Regione Campania, con lo scopo di selezionare i migliori racconti letterari brevi (2000 parole massimo) in lingua francese che mettessero in luce il valore simbolico, estetico ed emotivo che il porto può assumere e che lo valorizzino in quanto luogo di vita e di relazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Menzione speciale per una studentessa dell'Isiss Novelli

CasertaNews è in caricamento