Open day al 'Quercia': appuntamento nell'auditorium

Studenti e professori accoglieranno i visitatori con performance musicali e coreutiche

La comunità scolastica guidata dal dirigente scolastico Diamante Marotta, domenica mattina, 19 gennaio, dalle 10 alle 12,30, il liceo “Quercia” aprirà la propria struttura al territorio per il tradizionale Open day, una giornata di orientamento per gli alunni in uscita dal primo ciclo. E’ un momento importante, attraverso il quale il liceo “Quercia” esplicita agli alunni ed alle loro famiglie l’offerta formativa.

Possono essere scelti quattro indirizzi: lo scientifico, il classico, scienze applicate e lo scientifico sportivo. La partecipazione ai laboratori programmati consentirà la conoscenza delle metodologie didattiche e delle risorse logistico-strumentali: 3 laboratori linguistici, 3 di informatica, 2 di scienze, 1 di matematica, 1 di fisica, il planetario, l’auditorium con il palco per il teatro, 3 palestre. Un lavoro certosino, che ha coinvolto docenti ed alunni, consentirà di attivare nel corso dell’Open day percorsi didattici di matematica, fisica, scienze, inglese, latino, greco, informatica, italiano, scienze motorie, storia dell’arte e disegno.

Nell’auditorium saranno presentate performance musicali e coreutiche. Il “Quercia” è una scuola aperta al territorio, che amplia l’offerta formativa in orario extracurriculare con corsi di informatica, inglese, teatro antico e moderno. Sfrutta le opportunità dell’Unione Europea, aderendo agli avvisi pubblici per la progettazione di percorsi pluridisciplinari, finalizzati al contrasto alla dispersione scolastica ed alla valorizzazione delle eccellenze. Ad accogliere i visitatori ci saranno gli stessi studenti ed i docenti del “Quercia”, coordinati dal preside Marotta, dai suoi due collaboratori, i professori Pasquale Delle Curti e Lia Rita Di Luzio e dalla professoressa Ivana Di Luzio, coordinatrice della commissione orientamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al liceo Diaz sanificatori in tutte le classi. Ma il preside lancia il nuovo allarme per le 'classi pollaio'

  • Si torna a scuola ma gli hacker paralizzano il registro elettronico

  • Tablet del ‘Giordani’ ai militari per controllare gli accessi al centro vaccinale

  • Torna in funzione lo scuolabus per gli studenti

  • Covid e carceri, seminario online dell'Università Vanvitelli

  • La pallavolo si racconta agli studenti del liceo Manzoni

Torna su
CasertaNews è in caricamento