Scuola

Cinque giorni di open day all'oratorio dei Salesiani

Don Giancarlo d'Ercole: "I nostri ragazzi hanno bisogno di una comunità di educatori giovani e di adulti in cui sentirsi accolti"

L'oratorio salesiano di Caserta, presidio educativo per ragazzi e giovani della città, riparte con cinque giorni di open day. "Dopo i fatti di via Vico, rafforziamo ulteriormente la funzione educativa dell'oratorio come strumento preventivo per la crescita sana e completa dei ragazzi e delle ragazze", ha affermato don Giancarlo d'Ercole. I Salesiani sono pronti ad accogliere, dal 6 al 10 settembre, i ragazzi dell'età compresa da 6 ai 13 anni. Cinque pomeriggi dedicati ai laboratori, attività e sport, che si svolgeranno durante tutto l'anno.

"I nostri ragazzi - spiega don Giancarlo d'Ercole, direttore dell'oratorio salesiano di Caserta - oggi più che mai, hanno bisogno di una comunità di educatori giovani e di adulti in cui sentirsi accolti, voluti bene e preparati ad inserirsi nella società da cittadini onesti e responsabili. L'oratorio ancora oggi è uno spazio sicuro e significativo per la crescita integrale dei ragazzi, soprattutto di quelli più poveri di risorse economiche. Prossimità, solidarietà, corresponsabilità e fede sono valori irrinunciabili per il nostro oratorio e chiunque lo frequenta li respira, perché l'oratorio di don Bosco è casa per tutti e madre per molti. Dopo gli ultimi fatti tragici accaduti nella nostra città, ancora una volta viene alla luce l'emergenza educativa che non può essere affrontata solo con più controlli e maggiori divieti. Gli adolescenti hanno bisogno di una comunità che in sinergia alla famiglia si prenda cura di loro, li aiuti ad affrontare le loro paure, le educhi a gestire le loro pulsioni e dia sostegno e futuro ai loro sogni. Per questo l'oratorio, pensato da don Bosco come strumento preventivo per la crescita sana e completa dei ragazzi e delle ragazze, conserva tutta la sua urgente attualità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque giorni di open day all'oratorio dei Salesiani

CasertaNews è in caricamento