rotate-mobile
Scuola

Maturità, 12735 studenti casertani ai nastri di partenza

Si parte il 22 giugno con la prova di Italiano. Quasi 10mila alunni affronteranno l'esame delle medie

Con il suono dell'ultima campanella, squillata oggi nelle scuole della provincia di Caserta, non per tutti gli alunni sono finite le "fatiche". Cominceranno il 22 giugno gli esami di Maturità. Sono 12735 i maturandi in provincia di Caserta, 82416 in Campania e 539678 a livello nazionale. 

Per quanto riguarda Terra di Lavoro alle Statali ci sono 10003 candidati interni e 570 esterni mentre alle private 2005 interni e 157 esterni. Nel complesso i maturandi saranno 12008 interni e 727 esterni. Si comincia con la prima prova il tema d'italiano con i candidati che potranno scegliere tra le 7 tracce ministeriali. Per la seconda prova, in programma il 23 giugno, specialistica per ogni istituto (qui le materie). Tra le tracce selezionate latino per il Liceo classico, matematica per lo Scientifico, economia aziendale per l’Istituto Tecnico, Settore economico, Indirizzo “Amministrazione, finanza e marketing”, Igiene e cultura medico-sanitaria per l’Istituto Professionale, Settore Servizi, Indirizzo “Servizi socio-sanitari”. La seconda prova non sarà ministeriale e verrà elaborata dai docenti che insegnano la disciplina oggetto del secondo scritto, e che fanno parte delle commissioni d’Esame di ciascuna scuola. Chiuderà l'esame un colloquio orale. 

Al via anche gli esami di terza media. Se la data d'inizio verrà indicata in autonomia da ciascuna scuola le prove dovranno concludersi entro il 30 giugno. In Campania sono 59.885 studenti, a cui si aggiungono 689 esterni, cioè gli alunni in istruzione parentale e gli esterni che sono stati registrati dalle scuole ai fini della prova Invalsi. In provincia di Caserta saluteranno le medie 9566 studenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturità, 12735 studenti casertani ai nastri di partenza

CasertaNews è in caricamento