Venerdì, 12 Luglio 2024
Scuola Marcianise

La Fanfara della Brigata Garibaldi ospite del Quercia per l'inizio dell'anno scolastico

La cerimonia dell'Alzabandiera ha preceduto le lezioni

Momenti di intensa emozione al Liceo "Federico Quercia" di Marcianise, di cui è dirigente scolastico Diamante Marotta, dove, giovedì 28 settembre 2023, a partire dalle 10, si è celebrata, alla presenza dell'intera comunità "querciana" la solenne cerimonia dell'Alzabandiera Militare ad opera della Brigata Garibaldi.

Ad accogliere i Militari dell'Esercito Italiano il Dirigente Scolastico, Diamante Marotta, il Collaboratore Vicario Pasquale Delle Curti, lo staff della Dirigenza rappresentato dalle docenti Irene Cecere e Pasqualina Raucci, e Maddalena Di Bernardo. "Siamo felici ed onorati di accogliere oggi la Brigata Garibaldi - ha dichiarato Diamante Marotta - Abbiamo voluto dare l'avvio a questo anno scolastico con un momento di alto significato morale ed etico, quale quello dell'Alzabandiera, che si svolge ogni mattina e che riunisce la comunità militare per dare inizio alle attività quotidiane".

Il progetto è stato coordinato dal Comandante della Brigata Garibaldi Generale Mario Ciorra, dal Tenente Colonnello Paolo Olivieri e dal Capitano Emanuele Pulcino. L'intera manifestazione è stata accompagnata dalle note della Fanfara dell'8° Reggimento Bersaglieri. I Militari della Brigata Garibaldi si sono posizionati nell'ampio cortile del Liceo "Quercia" dove la Bandiera è stata posizionata sul pennone e legata agli appositi ganci.

Il Responsabile della cerimonia ha dato il comando “Alzabandiera” e la tromba ha eseguito 3 squilli d’attenti seguiti dall’Inno Nazionale. Solo a questo punto, l’Addetto alla Bandiera ha dato inizio all’innalzamento, facendo in modo tale che l’operazione si concludesse in coincidenza con la fine dell’Inno Nazionale. A questo punto, l'intera comunità del "Quercia" ha portato la mano destra all’altezza del cuore, un gesto che rappresenta l’equivalente del saluto militare per coloro che ‘sono a capo scoperto’.

Al termine dell’evento si è svolto l’ammaina bandiera, ovvero una cerimonia altrettanto solenne che ha segnato l’atto conclusivo nel rispetto delle stesse regole e delle stesse prescrizioni dell’alzabandiera militare. A seguire i numerosi presenti - docenti, personale Ata e disciplinatissimi studenti - si deliziati con il concerto della Fanfara dell'8° Reggimento Bersaglieri che annovera nel proprio repertorio, oltre alle marce militari, numerosi brani di altri generi musicali, che riscuotono grande successo di pubblico e di critica come " 'O SoleMio".

"La Cerimonia dell'AlzaBandiera - ha chiosato il Tenente Colonnello Paolo Olivieri - non solo esprime il profondo valore della Bandiera Italiana ma anche la profonda sinergia fra Ministero della Difesa e Ministero dell'Istruzione e del Merito finalizzata a diffondere tra i giovani i valori della democrazia, partendo dalla conoscenza della Costituzione e della “cultura della Difesa”. Attraverso iniziative finalizzate ad offrire loro elementi utili a costruire il futuro di cittadini. Auguro a tutti un anno scolastico denso di impegni, di passione e di interesse per il sapere".

"Ringrazio la Brigata Garibaldi per la sua presenza al Liceo" Quercia"- ha concluso Diamante Marotta - ed, in particolare, il Generale Ciorra, il Colonnello Olivieri ed il Capitano Pulcini. Voglio ringraziare l'intera comunità del "Quercia", Docenti, Personale Ata, Studenti, che ogni giorno si impegnano con passione civile nel compito non sempre facile di trasmissione ed apprendimento della cultura. Buon anno scolastico a tutti".

Alzabandiera al Quercia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fanfara della Brigata Garibaldi ospite del Quercia per l'inizio dell'anno scolastico
CasertaNews è in caricamento