Progetto al Pizzi per la riqualificazione del complesso dell’Annunziata

Il liceo diretto dal preside Enrico Carafa in prima linea nelle iniziative sociali

Gii studenti del liceo Pizzi di Capua

Bellissima esperienza, quella di alcuni giorni fa, al Liceo Statale Pizzi di Capua in occasione dell'evento di presentazione del progetto di Alternanza scuola-lavoro, al quale partecipano gli studenti della 3 a/les. Insieme a loro, impegnati con entusiasmo nella realizzazione dell' importantissimo progetto di monitoraggio sui processi di riqualificazione degli ambienti dell'ex Complesso dell'Annunziata di Capua, consistenti nella realizzazione della ludoteca comunale ed alla presenza di docenti, numerosi, di tantissimi studenti della scuola e del dirigente scolastico Enrico Carafa, si è parlato di Unione Europea, di finanziamenti, del progetto ASOC e dell'importante e qualificato sostegno fornito da Europe direct Caserta, partner dell'Istituto. "Tali progetti - ha dichiarato il D.S. Carafa, danno coinvolgimento, partecipazione alle iniziative sociali e spinta concreta all'azione dei giovani, che rappresentano la vera grande risorsa del nostro presente e speranza autentica per il nostro futuro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si torna a scuola ma gli hacker paralizzano il registro elettronico

  • Tablet del ‘Giordani’ ai militari per controllare gli accessi al centro vaccinale

  • Concerto di Pasqua in streaming al “Villaggio dei Ragazzi”

  • Covid e carceri, seminario online dell'Università Vanvitelli

  • La pallavolo si racconta agli studenti del liceo Manzoni

  • La Juvecaserta Academy va nelle scuole: accordo col liceo Manzoni

Torna su
CasertaNews è in caricamento