Boom di iscritti al 'Diaz': oltre 500 studenti scelgono lo storico liceo

Il preside Suppa: "Il percorso formativo intrapreso nel nostro liceo, basato sulla serietà, l’innovazione e la qualità della didattica, è decisamente valido e altamente premiante”

Il preside del 'Diaz', Luigi Suppa

Il Liceo Diaz di Caserta fa il boom di iscritti: oltre 500 studenti hanno scelto lo storico liceo casertano. Con l'implementazione della didattica delle scienze, con i laboratori altamente innovativi, con la creazione, per la prima volta nei licei, di un polo dedicato all’acquisizione dei metodi di ricerca in sinergia con le università e il Cnr e con tante attività altamente innovative affiancate da una didattica curriculare basata sulla qualità, il Liceo Diaz ha realizzato negli ultimi anni una profonda ristrutturazione fondata sulla creazione di percorsi altamente formativi.

“Il considerevole numero di iscrizioni, oggi quasi raddoppiato rispetto a quello degli anni scorsi, nonostante il calo demografico e il proliferare di indirizzi scientifici nel territorio - afferma con soddisfazione il dirigente scolastico Luigi Suppa - conferma che il percorso formativo intrapreso nel nostro liceo, basato sulla serietà, l’innovazione e la qualità della didattica, è decisamente valido e altamente premiante”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si torna a scuola ma gli hacker paralizzano il registro elettronico

  • Tablet del ‘Giordani’ ai militari per controllare gli accessi al centro vaccinale

  • Concerto di Pasqua in streaming al “Villaggio dei Ragazzi”

  • Covid e carceri, seminario online dell'Università Vanvitelli

  • La pallavolo si racconta agli studenti del liceo Manzoni

  • Torna in funzione lo scuolabus per gli studenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento