Rete nazionale dei licei artistici, il “San Leucio” unico in Campania a salire sul podio

Vinto il concorso nazionale con il video “Parabolam istam evolutionem” realizzato dalla studentessa Giorgia Sagliano

La studentessa Giorgia Sagliano

Unico liceo artistico della Campania ad essere premiato, il “San Leucio” di Caserta con il video realizzato da Giorgia Sagliano, ora in quinta C, indirizzo Arti figurative, sale ancora una volta sul podio in un concorso nazionale. "Promosso dalla Rete Nazionale dei Licei Artistici il concorso 'Racconti dentro e fuori. Cronache da un interno' aveva come oggetto – spiega la preside Immacolata Nespoli - la realizzazione di opere video e/o fotografiche sul tema dell'emergenza sanitaria che costrinse ciascuno di noi a rimanere a casa e a rinunciare a moltissime esperienze: incontrare gli amici, condividere momenti di svago e di divertimento, andare al cinema, visitare una mostra, o anche solo fare una passeggiata in compagnia. Quell'isolamento che ci impose il rispetto di una disciplina, per tutelare la salute nostra e quella degli altri, che ci vede nuovamente oggi impegnati a collaborare tutti per il raggiungimento di uno scopo comune: sconfiggere il virus per poter riprendere appena possibile una vita normale".

Ai giovani il bando del concorso chiedeva di riflettere sui tempi della “reclusione”, chiedeva di esprimersi attraverso i linguaggi dell’arte, sul tempo dilatato che rimodellava i rapporti tra le persone, induceva a riflettere. Bisognava creare attraverso il proprio vissuto, riflettendo su come i giovani vivevano e vedevano quella realtà, purtroppo ancora oggi così vera ed attuale. Su questi temi studentesse e studenti di tutta Italia si espressero partecipando al concorso. "Sono così orgogliosa delle allieve e degli allievi del mio Liceo – continua Nespoli – sono così orgogliosa del corpo docente. Non c’è didattica a distanza che tenga di fronte all’impegno che le due parti profondono quotidianamente. È stato così nella scorsa primavera, è così in questo difficile autunno. A Giorgia Sagliano, ai docenti della sua classe che così bene l’hanno guidata, va il mio ringraziamento. Il suo premio è il riconoscimento al suo impegno, alla sua capacità, e a quello di tutto il liceo che è una fucina di giovani talenti, una palestra di bellezza e cultura".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, 'no' di 17 sindaci: "Irresponsabile riaprire". Genitori si sfidano a colpi di hashtag

  • Scuole chiuse, De Luca pronto a firmare la nuova ordinanza

  • Screening per la scuola, ecco come prenotare il tampone antigenico

  • La Provincia approva il nuovo piano per le scuole. Novità per 6 istituti superiori

  • Il liceo Giannone vince la fase provinciale del "Premio Storie di Alternanza"

  • Progetto Pinocchio, al via i corsi di formazione 'anti-odio'

Torna su
CasertaNews è in caricamento