Il sorriso di Noemi in un dipinto delle studentesse casertane | FOTO

Il quadro è stato donato alla famiglia della bambina ferita da un colpo di pistola a Napoli

Il dipinto dedicato alla piccola Noemi

Uno splendido dipinto con l’immagine sorridente della piccola Noemi, la bimba di 4 anni rimasta ferita a Napoli il 3 maggio scorso da un proiettile vagante durante un regolamento di conti. 

È il regalo consegnato nei giorni scorsi fuori il reparto di terapia intensiva dell’ospedale Santobono di Napoli, in un'atmosfera molto emozionante, da Amelia De Simone, allieva del liceo artistico “San Leucio” di Caserta, della sezione di arti figurative. Le allieve della terza classe, coordinate dal dal professore La Peccerella, hanno infatti voluto omaggiare la famiglia Staiano con un dipinto che raffigura la piccola centrata da un proiettile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il regalo è frutto di una promessa fatta, ovvero omaggiare il piccolo angelo per la sua salvezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola post Covid, incubo doppi turni. Arrivano le prime segnalazioni

  • Test sierologici per prof e personale Ata: fissata la data d'inizio. E' già corsa contro il tempo

  • Ecco le linee guida per gli alunni fino a 6 anni: niente mascherina in classe per i bimbi

  • Villaggio dei Ragazzi, classi ‘ridisegnate’ e stop ad assembramenti all'entrata

  • Rientro a scuola, uno psicologo per professori e studenti al Villaggio dei Ragazzi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento