De Luca cancella i dubbi: “Le scuole aprono il 24 settembre”

Il governatore corregge il tiro dopo le dichiarazioni di 24 ore fa

Vincenzo De Luca corregge il tiro e conferma che le scuole in Campania apriranno il 24 settembre. Una frenata rispetto a quanto dichiarato appena 24 ore prima quando, a Benevento, durante un appuntamento elettorale, aveva detto che non sapeva se per il 24 settembre le scuole in regione sarebbero state pronte. Il governatore non ha mancato poi di lanciare nuove accuse nei confronti del governo Conte. “Di fronte all’apertura dell’anno scolastico, Il Governo ha reso facoltativi il test per docenti e personale. Noi invece in Campania abbiamo deciso che sono obbligatori perché dobbiamo dare sicurezza alle famiglie. Dobbiamo fare 140mila test sierologici e poi molecolari. Non è semplice, abbiamo deciso per senso di responsabilità. Noi abbiamo fatto delle scelte difficili, per salvare la Campania”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, 'no' di 17 sindaci: "Irresponsabile riaprire". Genitori si sfidano a colpi di hashtag

  • Scuole chiuse, De Luca pronto a firmare la nuova ordinanza

  • Screening per la scuola, ecco come prenotare il tampone antigenico

  • La Provincia approva il nuovo piano per le scuole. Novità per 6 istituti superiori

  • Parte il bando per la borsa di studio di 5mila euro in ricordo di Alessandro Petteruti

  • A scuola arrivano i banchi a forma di trapezio | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento