De Luca fa tremare i genitori: “Oggi non siamo pronti per aprire la scuola, il 24 non so…”

Il governatore: “Non sappiamo quanti banchi siano arrivati ad oggi…”

Vincenzo De Luca fa tremare i genitori e mette in dubbio anche l’apertura della scuola per il 24 settembre. Incontrando i giornalisti dopo un appuntamento per la campagna elettorale a Benevento, il governatore, interpellato sull’inizio dell’anno scolastico ed in particolare se la scuola campana fosse pronta per riprendere, ha gelato i presenti: “Oggi no. Il 24 settembre non so”, per poi sottolineare che “non sappiamo quanti banchi siano arrivati ad oggi, ne’ quanti siano i docenti. Abbiamo contestato – ha aggiunto De Luca – due orientamenti del governo nazionale, a nostro parere sbagliati: rendere facoltativi i test sierologici per il personale scolastico e, qui, in Campania sono obbligatori. E la misurazione della temperatura corporea: abbiamo deciso, pur non essendo di competenza della Regione, di dare tremila euro ai presidi per l’acquisto di termo scanner per la misurazione della temperatura dentro gli istituti scolastici. Quindi ci stiamo facendo carico di ritardi del ministero della Pubblica istruzione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • De Luca cancella i dubbi: “Le scuole aprono il 24 settembre”

  • De Luca fa tremare i genitori: “Oggi non siamo pronti per aprire la scuola, il 24 non so…”

  • Al 'Giordani' arrivano i badge 'anti-Covid' per gli studenti

  • Alla ricerca della ‘normalità perduta’ tra ripartenze e rinvii: l’inizio dell’anno scolastico è già in salita

  • Banchi, sanificazioni ed assembramenti: la scuola riparte al rallentatore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento