Il Villaggio dei Ragazzi solidale: colazione sospesa per le persone in difficoltà

Caffè, cappuccino e cornetto per chi non può permetterselo alla caffetteria-laboratorio dell'istituto

Il Villaggio dei Ragazzi di Maddaloni

Da lunedì 10 febbraio 2020, dalle ore 9,30 alle 11, prende il via l'iniziativa della "colazione sospesa": caffè, cappuccino e cornetto per chi non può permetterselo alla caffetteria-laboratorio del “Villaggio dei Ragazzi”, sita all’interno dello storico edificio di piazza Matteotti. Tutto con l’aiuto e il contributo di associazioni senza scopo di lucro.

L’obiettivo di questo gesto simbolico è quello di essere solidale con persone che non riescono più a fare fronte ai bisogni primari: un tetto, un posto caldo, e cosi via. Ad oggi, ha aderito al progetto, che si protrarrà dal lunedì al venerdì fino alla fine dell’anno scolastico, l’associazione di promozione sociale “L’Albero della Vita”.

“È una iniziativa filantropica e solidale che si concretizza in un piccolo gesto quotidiano di grande valore per gli indigenti. La solidarietà, d’altra parte, è nel Dna del Villaggio dei Ragazzi”, ha dichiarato Giovanna D’Onofrio, coordinatrice didattica delle scuole superiori dell’Opera maddalonese e promotrice dell’evento solidale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al liceo Diaz sanificatori in tutte le classi. Ma il preside lancia il nuovo allarme per le 'classi pollaio'

  • Si torna a scuola ma gli hacker paralizzano il registro elettronico

  • Il liceo Manzoni celebra Dante in un incontro online con l'avvocato Iannotti

  • Tablet del ‘Giordani’ ai militari per controllare gli accessi al centro vaccinale

  • Torna in funzione lo scuolabus per gli studenti

  • Covid e carceri, seminario online dell'Università Vanvitelli

Torna su
CasertaNews è in caricamento