rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Scuola

Nasce a Caserta Alpha School, primo asilo nido bilingue

L'iniziativa di Celebration Italia. Open day il 28 gennaio

Nasce a Caserta Alpha School, primo Asilo Nido Bilingue con insegnanti di madrelingua direttamente dagli Usa. E' la nuova iniziativa di Celebration Italia. 

"Durante il tour di apertura alle famiglie presentazione del team e dello staff con insegnanti madrelingua provenienti dagli USA, della US Navy di Gricignano di Aversa - si legge in una nota - La nostra è ormai una società sempre più multietnica e multilinguistica ed è diventata quasi una necessità "attrezzare" e abituare i bambini, sin dalla più tenera età ad un approccio che tenga conto della cultura di appartenenza ma che sia aperto a contributi multiculturali. E' quello che Celebration Italia, comunità e associazione decisamente trasversale, di promozione sociale, ha cercato di fare dal suo insediamento sul territorio di Caserta, anche grazie al collegamento con la sede statunitense di Austen in Texas e alla strettissima collaborazione con i militari della Base Nato di Gricignano".

La nascita di Alpha School Asilo Bilingue 0-3 anni, fortemente voluto dalla sua direttrice Adriana Tufaro, è un altro tassello di un programma più ampio che rappresenta un vero e proprio ponte tra Caserta e gli Usa, con possibilità concrete, anche per le famiglie dei bambini di acquisire nuove conoscenze. "Siamo molto orgogliosi di questo progetto - dichiara Adriana Tufaro - Abbiamo studiato molto per costruire un format del tutto nuovo che punta tanto sulla parte linguistica ovviamente, ma si concentra anche moltissimo su tutto l'aspetto dello sviluppo dei bambini su più livelli. Una scuola nata per aiutare ogni bambino a crescere bene seguendo percorsi equilibrati di socializzazione, a superare difficoltà, ad acquisire abilità, conoscenze e capacità affettive e relazionali".

Il team è composto da 4 insegnanti italiane, un medico musicoterapeuta, una counselor e coach per sostenere le relazioni tra famiglia e piccoli, una cuoca, una segretaria amministrativa, una insegnante madrelingua britannica, e cinque volontarie donne, tutte maestre qualificate di nazionalità americana, provenienti dalla Base Nato. "Nella nostra struttura abbiamo creato il Giving Approach, un metodo studiato e perfezionato per il bilinguismo italiano-inglese con educatori prettamente di madrelingua per l'apprendimento della lingua inglese full immersion - prosegue - Le attività quotidiane del nido sono state arricchite da attività specifiche per il raggiungimento del benessere globale del bambino quali: attività di scoperta dell’inglese (della lingua italiana) e del bilinguismo, attività di psicomotricità e musicoterapia, attività di espressione corporea, attività grafiche pittoriche e attività sensoriali."

La scuola può ospitare un massimo di 34 bambini, gli orari vanno dalle 7.30 alle 16:30 oppure l'orario prolungato fino alle 17.30. Differenti sezioni studiate a seconda dell'età, la sezione Farfalla per piccoli tra i 24 e 36 mesi, la nuova sezione Bruco per i piccoli con un'età compresa tra i 3-24 mesi, con attività didattiche e tanti Laboratori dedicati. "Uno dei motivi per cui un'assistenza all'infanzia di qualità è così importante - spiega ancora la direttrice - è ovviamente per un sano sviluppo del cervello. I primi anni, dalla nascita fino all'età di 3 anni, svolgono un ruolo vitale per un sano sviluppo del cervello. Secondo l'American Academy of Pediatrics, il numero e la qualità delle connessioni adulto-bambino che un bambino riceve nei primi anni è molto importante per il normale sviluppo cerebrale. Queste interazioni modellano il modo in cui tuo figlio pensa, sente, agisce e si connette con gli altri. Questa esperienza influenzerà anche il rendimento scolastico susseguente del bambino. Open Day sabato 28 gennaio dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 18.00". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce a Caserta Alpha School, primo asilo nido bilingue

CasertaNews è in caricamento