rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
WeekEnd

Reggia by night, gusto e mercatini: si accende la magia del Natale nel week end casertano

Tante le iniziative dedicate a Santa Claus con numerosi mercatini allo start. Nel Capoluogo la Reggia di Caserta aperta di sera e lo street food all'Urban Park di via San Carlo. Al Belvedere il "Terra di Lavoro Wines" alla scoperta delle denominazioni vinicole della Provincia. Biagio Izzo al Comunale

Si accende la magia del Natale nel casertano nel week end che anticipa l'Immacolata. Tante le iniziative dedicate a Santa Claus con numerosi mercatini allo start. Nel Capoluogo la Reggia di Caserta aperta di sera e lo street food all'Urban Park di via San Carlo. Al Belvedere il "Terra di Lavoro Wines" alla scoperta delle denominazioni vinicole della Provincia. Non sapete cosa fare nel fine settimana? Ecco i nostri suggerimenti.

Reggia di Caserta

- Il 4 dicembre torna l'appuntamento serale con la Reggia di Caserta. Gli Appartamenti Reali resteranno aperti al pubblico dalle 19,30 alle 23. Il Complesso vanvitelliano, nell'ambito delle iniziative programmate per il mese di dicembre, amplia la possibilità di fruizione pubblica anche oltre gli orari consueti di apertura. Per prepararsi all’esperienza serale sarà inoltre possibile, dalle 19,30 alle 21, degustare l’Aperitivo Reale alla caffetteria del Palazzo.  

Cibo e vino

- Cinque denominazioni, 50 aziende vinicole del territorio, 129 campioni in degustazione. Sono questi alcuni dei numeri del “Terra di Lavoro Wines” l'evento promosso dal Consorzio Vitica in programma dal 4 al 6 dicembre al Belvedere di San Leucio a Caserta. Durante la tre giorni sono in programma seminari e degustazioni per esperti, appassionati e wine lovers. L'ingresso è gratuito. 

- Riparte CEGusto StrEat Fest da venerdì 3 dicembre in un nuovo straordinario ambiente nel cuore della città, l'Urban Park. E' la piazza sopra il Park San Carlo (via San Carlo) ideata per renderla di pubblica utilità.

- Venerdì, 3 dicembre, Vega Food (Viale della Logistica, Carinaro), il concept restaurant del Gruppo Marican, propone Incroci, cena a 4 mani preparata da due eccellenze della cucina campana: l’executive chef Lino Acunzo ospita il talentuoso chef Angelo Fabozzo per una serata all'insegna del gusto, grazie ad uno speciale menù pensato per esaltare anche i palati più esigenti.

Mercatini di Natale

- Al via il calendario degli eventi di Natale a Santa Maria a Vico. Una programmazione che prende il nome di XmaSmav, che partirà dal 5 dicembre al 6 gennaio. Tra tradizione, mercatini, artisti di strada, musica e teatro, l’amministrazione si pone l’obiettivo di catapultare cittadini, visitatori e famiglie nell’atmosfera natalizia.

- L'Aps Pro Loco di Rocca D'Evandro, con il patrocinio del Comune di Rocca d’Evandro, riparte con la seconda edizione dell’evento "Sulla Strada per Betlemme", un magico percorso che si svolgerà all’interno del Centro Storico di Rocca d’Evandro tra presepi, spettacoli, mercatino e buon cibo. Il centro storico del piccolo paese casertano diventerà un vero e proprio villaggio natalizio.

- Sabato 4 dicembre al via il progetto del "Presepe Diffuso", un presepe, cioè, che fa tappa nelle parrocchie, nei chiostri e in vari altri luoghi della città di Aversa, che ospiteranno per l’occasione produzioni artistiche legate al presepe, rappresentazioni dal vivo, musica e visite guidate.

- A Portico di Caserta sabato 4 dicembre alle 19 si darà ufficialmente lo start per una serie di eventi che andranno avanti fino al 22 dicembre, giornata conclusiva delle manifestazioni. Nelle casette in legno ci saranno artigiani locali e gustosi prodotti gastronomici. Un'occasione per acquistare regalini per sé e per gli altri incrementando il commercio locale ed il lavoro artigianale.

- Tutto pronto per il ‘Mercatino di Natale’ a San Potito Sannitico. Il consueto appuntamento, garantito dal lavoro della Pro Loco del piccolo borgo matesino, giunge alla XXI edizione. L’associazione ha reso noto il programma che farà da richiamo nel corso del prossimo weekend (4-5 Dicembre). Ci sarà spazio per gli artigiani locali e stand gastronomici: il ‘torcinello’, fritella tipica del comprensorio, sarà la protagonista culinaria della manifestazione.

Teatro

- Week end tutto da ridere al Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta dove dal 3 al 5 dicembre è in programma lo spettacolo "Tartassati dalle Tasse" con Biagio Izzo

Musica

- Sarà il pianista Davide Cabassi il protagonista del prossimo appuntamento di “Autunno Musicale-Suoni e luoghi d’arte” in programma domenica 5 dicembre 2021 (ore 18) nel Museo archeologico di Calatia di Maddaloni. Nell’ambito della sezione Pianofestival della rassegna, l’artista eseguirà al pianoforte brani di Beethoven e di Schumann.

- I grandi classici della musica italiana in una serata di animazione dal sapore estivo. Al Teatro 111 di Caserta c'è la band di Umberto Smaila con Gino Carannante alla voce. 

- Domenica 5 dicembre alle 18 all'Auditorium Bianca d'Aponte di via Nobel ad Aversa, Roberta Andreozzi ed Alessandro Crescenzo nel concerto a "luci di Natale".

Motori

- Si svolgerà domenica 5 dicembre il 30° Slalom di Puccianiello che è anche “1° Memorial Nino Cimmino”, colui che nel 1981 ne organizzò la prima edizione e che nel 2020 è venuto improvvisamente a mancare. La gara è stata fortemente voluta da Diego De Nardo suo successore nell’Ente Organizzatore ASD Motorsport 2C, al fine di dare nuovo slancio all’automobilismo casertano. 

Escursioni

- L'emozionante imponenza dei Ponti della Valle dell'Acquedotto Carolino aspetta i visitatori, domenica 5 dicembre. Dalle 9.30 alle 12.30, il camminamento superiore della maestosa struttura a Valle di Maddaloni sarà aperto al pubblico per visite accompagnate dal personale della Reggia di Caserta. 

Mostre

- Sabato 4 dicembre e fino al 12 gennaio alla Biblioteca Genius Loci di San Potito Sannitico la mostra di Sonia Tarfano che ha trasformato i libri che nessuno vuole più - e che sarebbero destinati al macero - in splendide opere d'arte grazie a manovre di taglio o piegatura delle loro pagine.

Libri

- Sabato 4 dicembre alle 19 a Capua, nella chiesa di San Salvatore a Corte, la giornalista Mariamichela Formisano incontra Manuela Piancastelli giornalista, saggista e vignaiola, con il suo nuovo libro "Napoli, zuccaro&cannella. Cibi e vini da favola nel Cunto de li cunti", edito da Valtrend, illustrazioni di Giusy Ghioldi. Un libro intrigante, scritto con uno stile limpido, ricco di approfondimenti storici e letterari, dove riemerge dal Cunto il racconto dei cibi, dei vini, dei sapori della Napoli del primo Seicento. 

- Venerdì 3 dicembre alle ore 19, nella Enoteca “Vigna Felix” dell'ente camerale (Via Cesare Battisti 48 a Caserta) continua la rassegna organizzata da Slow Food Caserta e Informazione Cultura e Spettacolo che affianca letture e assaggi enogastronomici. Sarà la volta dell'esordiente Carmela Gilda Tomei con il suo "Anche domattina".

- Il 4 dicembre, con inizio fissato per le ore 18, si terrà la presentazione del libro di Paolo Merenda, “Al di sopra di ogni sospetto”, nella sala biblioteca del Palazzo Ducale di Parete.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggia by night, gusto e mercatini: si accende la magia del Natale nel week end casertano

CasertaNews è in caricamento