menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Black Friday a Caserta e provincia

Il Black Friday a Caserta e provincia

Cosa fare a Caserta dal 29 novembre al 1 dicembre: gli eventi del week end

Black Friday, Reggia gratis per la "Domenica al Museo" e primi mercatini di Natale

Black Friday, Reggia gratis per la "Domenica al Museo" e primi mercatini di Natale. Il week end in provincia di Caserta si preannuncia ricco di appuntamenti. Ecco i nostri suggerimenti.

BLACK FRIDAY

- Al via il Black Friday nei negozi e nei centri commerciali del casertano, con sconti imperdibili ed occasioni per rinnovarsi e, con il Natale alle porte, sfoltire la lista dei regali a buon prezzo.

DOMENICA AL MUSEO

- Domenica 1 dicembre torna la Domenica al Museo, l’iniziativa introdotta nel luglio del 2014 dal Ministro per i beni e le Attività Culturali e per il Turismo Dario Franceschini, che prevede l’ingresso gratuito in tutti i musei e nei parchi archeologici statali ogni prima domenica del mese.

MERCATINI

- Sabato 30 e domenica 1 dicembre si ripeterà la magia del Mercatino di Natale a San Potito Sannitico. Il mercatino che da sempre apre le festività natalizie e offre l’opportunità di respirare una deliziosa atmosfera natalizia quest’anno ha un nome che sa di appartenenza. “Alle Formose”, proprio perché prende il nome dal luogo dove si terrà, dove gli instancabili ragazzi della Pro Loco Genius Loci di San Potito Sannitico, capitanata dalla brillante Federica Antonuccio, stanno già prodigandosi affinché tutto sia perfetto.

- Sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre a Casertavecchia torna il mercatino degli hobbisti e dell'artigianato lungo le strade ed i portoni del Borgo Medievale.

ARTE

- Venerdì 29 novembre, alle 17, nella Sala dei Porti della Reggia di Caserta si terrà il secondo appuntamento con il ciclo “Incontri d’arte - Da Artemisia a Hackert. Storia di un antiquario collezionista alla Reggia”. Per la giornata di approfondimento il complesso vanvitelliano ospiterà il critico e storico dell’arte Claudio Strinati per discutere del tema “Le nature morte della collezione Lampronti: spunti di riflessione e ricerca”.

- Ottanta opere al Museo d’Arte Contemporanea e altre dieci da Spazio n°7. L’artista internazionale casertano Giuseppe Cristiano espone a Caserta una sintesi dei suoi 25 anni di carriera. La mostra durerà fino al 15 dicembre.

INCONTRI

- Si terrà domenica 1 dicembre, a partire dalle 10,30, presso il Museo Campano di Capua, la presentazione del libro "Le parole che vado cercando", scritto da Floriana Viggiano. Il convegno sarà introdotto dalla giornalista Lidia Luberto, che farà perno sulle relazioni concernenti “Il senso dell’arte” di Giorgio Agnisola e “La matematica e la sua bellezza” di Nicola Melone.

TEATRO

- Il 'Teatro cerca Casa' sabato 30 novembre alle 20,30, fa tappa nell’ormai storico salotto di Santa Maria Capua Vetere con “Canto in casa”, una serie di canti sacri, d’amore, di lavoro, di pianto, di festa delle antiche comunità contadine lucane, con Caterina Pontrandolfo (voce) e Francesco Paolo Manna (percussioni).

- Sabato 30 novembre alle 17, Palazzo Paternò in via San Carlo a Caserta farà da cornice all’evento che l’associazione 'Spazio Donna' propone a chiusura della settimana di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. L’oggetto attuale e delicato dell’incontro sarà lo “stupro di guerra”, arma antica che purtroppo continua ad essere usata sotto ogni cielo, in ogni terra.

- Sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre all’Auditorium Diocesano di Teano andrà in scena la commedia "La sedia". Il ricavato sarà devoluto all'AIPD (Associazione Italiana persone Down) sezione di Caserta.

MANIFESTAZIONI

- Tammurriate, tarantelle, quadriglie, canti a distesa ... e poi ... Culture tradizionali, mercatini, artigianato, gastronomia, musicisti, prodotti tipici, intrattenimenti, artisti di strada, commedianti. E’ questo il senso di Puteche, la kermesse in programma sabato 30 novembre a Capodrise.

CONCERTI

- Sabato 30 novembre 2019, a partire dalle 21,30, l'associazione culturale no profit Club 33 Giri ospiterà, per la prima volta, il live della band Psychopathic Romantics. Il concerto della band che unisce America e Caserta in un mix esplosivo, si terrà nella sede dell'associazione a Santa Maria Capua Vetere.

- Michele Papale e la sua Band nel SottoScala di Radio Zar Zak, a Casapulla, in un concerto che avrà il sapore dell’unicità anche per un motivo: a raccontare aneddoti e a suonare l’Ukulele ci sarà, con loro, Danilo Scortichini, nipote di Rino Gaetano.

- Domenica 1 dicembre, presso la sala concerti del Palazzo Vescovile di Pignataro Maggiore, la giovane pianista pignatarese, Elisa Vito, si misurerà in un programma impegnativo dal titolo “Variazioni” con musiche di G. F. Haendel, L. van Beethoven, L. Perosi.

- La passione per la musica live si ritaglia un nuovo spazio nel sabato sera casertano. Inaugura sabato prossimo, 30 novembre, il format RetròMania, ideato dall’associazione Zero Zero Live. A ospitare il primo incontro, il neonato Lizard Club di Caserta, che allestirà il locale per garantire a tutti gli effetti un affascinante ritorno alla musica dal vivo di qualche anno fa. Sarà una serata di matrice campana, con l’esibizione live della Funkool Orchestra.

- Venerdì 29 novembre al Trippadvaisor di Curti serata in musica con il repertorio di cover presentate dal duo composto da Enrico Bellotta e Pietro Pianese. Il concerto alle 21,30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lite mamma-prof ripresa in un video: “Incomprensioni superate”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento