rotate-mobile
WeekEnd

Prima fiera del wedding e feste in discoteca: gli eventi del week end in provincia di Caserta

Fine settimana dal sapore della normalità nel casertano. A Teverola si alza il sipario su "Mia Sposa", a Carditello si vola in mongolfiera, musica blues all'Oasi. Non sapete cosa fare dal 1° al 3 ottobre? Ecco i nostri suggerimenti

Feste in discoteca e la prima fiera in presenza per far ripartire il mondo del wedding. Il programma del fine settimana in provincia di Caserta ha il sapore della normalità, sia pure con le dovute limitazioni previste. E allora bando alle ciance: non sapete cosa fare dal 1° al 3 ottobre? Ecco i nostri suggerimenti.

Mia sposa

- Al via la XIV edizione di Mia Sposa - La fiera degli sposi e della cerimonia, in scena dal 2 al 10 Ottobre presso l’area esterna del Medì Shopping Center a Teverola. L’evento apre la stagione fieristica del wedding in Campania: Mia Sposa è, infatti, la prima fiera in presenza del 2021.

Carditello in mongolfiera

- Alla Reggia borbonica di Carditello sabato, dalle 18.30, si ha la possibilità di provare le emozioni del volo ancorato in mongolfiera e scoprire il Real sito dall’alto.

Tango al Belvedere

- Tango al Belvedere di San Leucio. Alle 18,30 di sabato la terrazza si trasforma in una "milonga" dove poter muovere i primi passi con la maestra Carla Fabiola Vitiello. Un modo per vivere un'esperienza diretta con il magico mondo del tango ma anche un modo per trascorrere qualche ora spensierata in città. 

Mostre

- Al Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta la mostra documentaria “Archeologia svelata: ricerca, creatività, e partecipazione”, iniziativa corale del Sistema Museale Terra di Lavoro. Saranno esposti reperti archeologici ritrovati alla Reggia di Caserta: un’immagine inedita della città ed in particolare del Palazzo Reale, puntando alla scoperta del valore non solo storico-architettonico, ma anche archeologico di questi luoghi. 

- Si terrà domenica 3 ottobre 2021, alle 18, presso il Quartiere Militare Borbonico di Casagiove, il vernissage della mostra d’arte collettiva "CAI 21". All'evento artistico, che coincide con la presentazione ufficiale dal Catalogo CAI 21 (acronimo di Catalogo Artisti Italiani), parteciperanno circa 100 artisti (con altrettante opere) provenienti da diverse parti del territorio italiano, dal Trentino alla Sicilia.

- A Sant’Arpino l’opificio Puca, centro per l’arte contemporanea, riapre i suoi spazi venerdì alle 18 con l’evento dal titolo “Soglie, spazi invisibili in divenire”, curato da Martina Esposito. Nel corso della serata verrà anche presentato il progetto teatrale “Inferno primo studio” di e con Davide Compagnone.

Teatro

- Sabato 2 ottobre, alle ore 20, presso il Real Sito di Carditello a San Tammaro, si terrà lo spettacolo itinerante "Baccanalia" in 4 quadri, introdotti da un monologo di un attore/banditore, che accompagna il pubblico attraverso il percorso ed introduce di volta in volta ai diversi momenti teatralizzati. Un inno al “Nettare Divino”, fonte di ebrezza e felicità. 

Musica

- Sabato (ore 19.30) e domenica (ore 11.30) al museo archeologico di Calatia di Maddaloni ha inizio la sezione cameristica della rassegna "Autunno Musicale 2021" con due concerti del Quartetto Leonardo. Nel programma di sabato musiche di Mozart e Beethoven, in quello di domenica musiche di Wolf, Mozart e Brahms.

- Blues all’oasi Wwf bosco di san Silvestro, dove sabato (dalle 18.30) suoneranno i Ninetynine Street. La band vede alla chitarra Ciro Scalera, al basso Claudio Lauritano, alla voce Elisabetta Matarrese, alla batteria Peppe Nubifero ed alle tastiere Giampiero Marcaldi.

Bambini

- Doppio appuntamento alla libreria Che Storia, a Caserta. Il pomeriggio di venerdì (dalle 18) i bambini potranno dividersi tra un laboratorio di cucito creativo ed un momento di lettura affidato a Cinzia Crisci. Sabato ancora letture ma anche un laboratorio artistico grazie a cui realizzare teneri regali da donare ai nonni per la loro festa.

- Domenica 3 ottobre, alla Reggia di Carditello con un doppio spettacolo alle ore 11 e alle ore 11.45, la Mansarda Teatro dell’Orco sarà in scena con lo spettacolo "Principesse alla Riscossa”.

Religione

- La comunità Francescana di Santa Maria delle Grazie si accinge a festeggiare la solennità di San Francesco d’Assisi, presso la chiesa dedicata alla Madonna delle Grazie a Santa Maria Capua Vetere, nei giorni del primo, 2 e 3 ottobre dalle 8 alle 18.

Discoteche

- Sabato tutto da ballare in provincia di Caserta. Al Lido Felice di Ischitella c'è Lele Blade; al Lido One Day Beach di Castel Volturno si balla con Nicola Siciliano. Don Raffaelo protagonista allo Studio Uno.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima fiera del wedding e feste in discoteca: gli eventi del week end in provincia di Caserta

CasertaNews è in caricamento