Sabato, 25 Settembre 2021
WeekEnd

Week end tra musica, teatro e gusto: cosa fare a Caserta e provincia dal 23 al 25 luglio

Massimo Ranieri protagonista al Belvedere e Les Percussions de Strasbourg alla Reggia di Caserta tra i più attesi. Casagrande a San Potito, i classici dei teatri di Pietra ed un capolavoro di Shakespeare a completare il programma. Ecco i nostri suggerimenti

Un altro week end di musica, teatro e buon cibo. E' quello che si appresta a vivere il casertano dal 23 al 25 luglio. Tra i protagonisti Massimo Ranieri al Belvedere ma anche "Les Percussions de Strasbourg" all'Aperia della Reggia di Caserta. Ecco i nostri suggerimenti per un fine settimana da non perdere. 

Musica

- Venerdì 23 luglio 2021 (ore 21) Massimo Ranieri porterà al Belvedere di San Leucio (Caserta) “Sogno e son desto”, versione rinnovata del suo applauditissimo show.

- Sul palcoscenico dell’Aperia per “Un’Estate da Re. La grande musica alla Reggia di Caserta”, domenica 25 luglio alle ore 21, si esibiscono “Les Percussions de Strasbourg”, un concerto raffinato e molto atteso dagli appassionati di questo ricercato ed eclettico ensemble. Il concerto è il loro speciale omaggio al compositore franco-greco Iannis Xenakis, ingegnere del suono di fama mondiale che ha dedicato a questo ensemble le opere Persephassa (1969) e Pléiades (1979), diventate un must nel campo delle percussioni.

- Sabato 24 luglio nella splendida cornice di Liberi, a Masseria Rosaria, arriva Mariano Rongo, in arte Zorama, autore di Mina, con la sua "Skitarrata live" a riprendere note e parole della tradizione musicale italiana con voce nuda e chitarra classica.

- Sabato 24 luglio alle 22,30 il Club Insieme di Mondragone ospiterà il concerto di Coco, rapper e cantautore napoletano.

- Venerdì 23 luglio, alle ore 21, all'istituto "Filippo Santagata" di Gricignano d'Aversa "La Musica Etnica", con Mena Casoria e i Solhimena, all’insegna delle tradizioni musicali dei popoli extra europei.

- Il Summer Concert Young torna ad Aversa venerdì 23 luglio (ore 19 e 20,30) con “Popular Music” al Giardino di Palazzo Parente: il duo composto da Luca De Prisco & Nicola Tommasini alla fisarmonica eseguirà brani di Gardel, Abreu, Monti, Hermann. Al termine dei concerti seguirà "Via Rainulfo Drengot, millenari ricordi", una passeggiata guidata a cura di Giuseppe Lettieri.

- Domenica 25 Luglio in Largo Rotonda a partire dalle ore 21.00 si terrà la quarta edizione di “Tammurriando sotto le stelle”. La Manifestazione, promossa dall'Associazione La Barca di Teseo e patrocinata dall’Amministrazione Comunale di San Nicola la Strada guidata dal Sindaco Vito Marotta, è giunta alla quarta edizione.

- Il Quartiere Borbonico di Casagiove ospita, nell’ambito della rassegna “Palco libero”, “Musica live”. Da venerdì a domenica tre serate di concerti (dalle 21), a partire dal live dei cantautori Tonia Cestari e Gennaro Vitrone. Presenti anche mercatini artigianali (stand aperti dalle 19) ed un’area food.

- Un grande family happening per celebrare, sabato 24 luglio, la rinascita del Real Sito di Carditello (capace di resistere alle ferite del tempo e della criminalità organizzata) con incursioni teatrali, fiabe per bambini, mostra fotografica e concerto Omaggio a Domenico Modugno di Mario Incudine. Un viaggio da sud a sud con uno straordinario spettacolo di teatro canzone, testi di Sabrina Petyx e regia di Moni Ovadia (unica data per il centro-sud).

Teatro

- Domenica 25 luglio l'Arena Spartacus si trasforma in un teatro elisabettiano per il classico shakespeariano "Sogno di una notte di mezz'estate", con la regia di Franco Nappi. 

- Venerdì 23 luglio, a Santa Maria Capua Vetere il palcoscenico di "Teatri di Pietra" sarà per Dyskolos - Lo Scorbutico di Menandro adattamento e regia Cinzia Maccagnano, con Raffaele Gangale, Dario Garofalo, Cinzia Maccagnano, Luna Marongiu, Cristina Putignano. Protagonista è l’uomo, con i suoi piccoli drammi quotidiani, le sue intolleranze e le sue paure, che lo portano a farsi aggressivo e a chiudersi in se stesso e nella stretta gabbia dei propri interessi.

- A Prata Sannita, nell'ambito della kermesse "NaturArt" venerdì 23 luglio al Mulino, in via Porta di Lete, live performance con Maurizio Casagrande.

- A Santa Maria Capua Vetere, sabato 24 luglio, il debutto di Dante/Enea il viaggio da Dante, Virgilio, Caproni, drammaturgia di Sebastiano Tringali, con Valeria Busdraghi, Carlotta Bruni, Elisa Carta Carosi, Lucia Cinquegrana, Arianna Di Palma, Matteo Gentiluomo, Claudia Morello, Sebastiano Tringali, regia e coreografia Aurelio Gatti. Dante ed Enea diventano emblema della condizione dell’uomo che è, di per sé, una condizione d’esilio che si esprime nella poesia e anche in una certa visione della vita come attesa di qualcos’altro.

- Domenica 25 luglio, l’ultimo appuntamento della settimana, al museo Calatia Maddaloni, sarà con Lupus in Fabula da Esopo e Fedro, drammaturgia di Tato Russo, con Chiara Meschini, Luisa Stagni. E’ l’occasione per raccontare vicende esemplari in luoghi esemplari, dove l’attore racconta una vicenda entro uno spazio particolare, teatro o piazza non importa, ed ecco sorgere la fabula.

Motori

- Sarà un raduno Truck, particolarmente toccante quello che si terrà sabato 24 luglio a Villa Literno, in via Delle Dune, per ricordare Francesco Fontana, il giovane 23enne che lo scorso anno perse la vita in un drammatico incidente in moto.

Sagre

- I sapori della tradizioni si riscoprono a Liberi, dove sabato e domenica ritorna a svolgersi la sagra degli gnocchi al forno. Dalle 19 tegamini irresistibili ed una proposta enogastronomica ampia che potrà contare su piatti tipici e prelibati vini locali.

Incontri

- Prosegue l’opera di divulgazione delle bellezze della Campania ad opera dell’autore Giuseppe Ottaiano. Sarà la suggestiva cornice della storica corte del Palazzo Filangieri di San Potito Sannitico ad ospitare, venerdì 23 luglio a partire dalle 19,30, una nuova tappa del tour di presentazione della collana di volumi fotografici “Campania bellezza del Creato”.

- A Cesa si rinnova l'appuntamento con Dante sotto le Stelle con la lettura della Divina Commedia da parte di Francesco Oliva. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Week end tra musica, teatro e gusto: cosa fare a Caserta e provincia dal 23 al 25 luglio

CasertaNews è in caricamento