rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
WeekEnd

Si respira aria di Natale nel week end casertano tra mercatini, gusto, zampognari e mongolfiere

A Carditello escursioni, concerti, food e mostra di cani. Nel Capoluogo torna il CeGusto mentre al Comunale c'è Michele Serra. Davanti alla Reggia il concerto degli zampognari. Ad Aversa Ivan Granatino presenta il film del suo concerto. Ecco i nostri suggerimenti per il fine settimana 

Aria di Natale nel week end casertano con diverse manifestazioni a tema in tutta la provincia. A Carditello voli in mongolfiera, escursioni, concerti e food. Nel Capoluogo torna il CeGusto mentre al Comunale c'è Michele Serra. Ad Aversa Ivan Granatino presenta il film del suo concerto alla Casa della Musica. Ecco i nostri suggerimenti per il fine settimana. 

Mercatini

- Alle 17 tutti con il naso all'insù nella Sala del Presepe di Corte della Reggia di Caserta dove le statuette prenderanno forma con uno spettacolo di proiezioni e videomapping in musica. 

- Tantissime le iniziative della Reggia di Carditello in vista del Natale. Tra gli appuntamenti di questo weekend, l’esposizione canina di Mastino Napoletano in programma sia sabato ce domenica. E poi le visite guidate al Sito Borbonico alla scoperta della cappella reale e della scuderia, i voli in mongolfiera (sabato), il concerto del Quartetto Funky Jazz seguita dalla degustazione del territorio e mozzarella di bufala campana DOP (domenica).

- A Pozzovetere, nella splendida cornice dell’Antica dimora Santa Maria del Pozzo, “botteghe artigianali" rassegna che unisce l’eccellenze artigianali locali con il patrocinio del comune di Caserta. Si parte venerdì 10 dicembre fino al 13. 

- Nei giorni 11 e 12 dicembre nella bellissima location di Corso Italia a Pastorano ci saranno stand di tanti espositori provenienti da tutta la regione. Animazione per bambini, enogastronomia, artisti di strada, babbo band e per concludere domenica alle 20.30 il gran concerto finale del cantante Daniele De Martino.

- Week end tutto da vivere a Santa Maria a Vico con l'accensione dell'albero della Speranza, animazione per i più piccoli, casette di Natale e Babbi Natale Itineranti. Sabato alle 19 c'è anche un corteo in abiti d'epoca. Domenica mattina, alle 10, per i bambini la magia del teatro dei burattini dei fratelli Mercurio di Sorrento. L’appuntamento è in piazza Aragona.

- Sabato e domenica continuano gli appuntamenti del Natale Sannicolese. L'11 dicembre il concerto dell'associazione Francesco Duurante. Domenica al Largo Rotonda gli stand natalizi di Coldiretti. 

- Sabato a Portico di Caserta concerto grande con Sax mentre domenica animazione per i più piccoli nello spazio dedicato al Natale di piazza Berlinguer.

- Sabato e domenica "Sulla Strada per Betlemme", un magico percorso che si svolgerà all’interno del Centro Storico di Rocca d’Evandro tra presepi, spettacoli, mercatino e buon cibo.

- Primo week end di eventi natalizi a Santa Maria Capua Vetere. Sabato 11 e domenica 12 dicembre mercatini e street food al Rione Sant'Andrea. Domenica ricca tra "Natale a 4 zampe", l'open Christmas Fest. 

- Sabato e domenica da non perdere a Casertavecchia “Borgo Natale”: mercatini natalizi nei portoni delle case e nelle stradine del borgo. Si potrà curiosare tra gli stand dalle 10 alle 20 alla ricerca di addobbi, prodotti di artigianato e gastronomici.

Teatro

- Le parole, con le loro seduzioni e le loro trappole, sono le indiscusse protagoniste di "L’amaca di domani. Considerazioni in pubblico alla presenza di una mucca", il monologo teatrale, comico e sentimentale, impudico e coinvolgente, con il quale Michele Serra “approderà” sul palcoscenico del Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta (venerdì 10 dicembre, alle ore 20,45).

- Sabato e domenica 12 la compagnia NTS' Nuovo Teatro Sanità ritorna al teatro Civico 14 di Caserta presentando "La rosa del mio giardino". Lo spettacolo, interpretato da Simone Borrelli e Alessandro Palladino, è di Claudio Finelli e Mario Gelardi. Quest’ultimo ne firma anche la regia.

- Torna ad accendersi il palcoscenico dello spazio artistico Comic Art di Orta di Atella. Domenica 12 dicembre lo spettacolo di Luigi Credentino "Punti di Vista". 

- La compagnia teatrale amatoriale “I Di… Speranza”, in collaborazione con Ars Movendi e Sartoria d’Epoca di Francesca Flaminio, sabato 11 dicembre alle ore 20,30 al Teatro Città di Pace di Caserta, in via Santissimo Nome di Maria, rappresentano “Belle e l’incantesimo della rosa”. Lo spettacolo sarà replicato domenica 12 dicembre

- A San Leucio il nuovo debutto di Offinateatro si intitola “Uh Oh – L’onomatopea di un amore”. Ideato e diretto da Michele Pagano e con Andrea Cicia, Carmen Perrella, Carmine Claudio Covino e Michele Corvino, lo spettacolo andrà in scena sabato (ore 21) e domenica (ore 20).

Gusto

- Secondo week end di gusto a Caserta. All'Urban Park di via San Carlo torna il Ce Gusto StrEat Fest.

Musica

- La tradizione degli zampognari arriva davanti alla Reggia di Caserta. Domenica 12 dicembre, tra le 11.30 e le 13.30, si potranno ascoltare nel verde di piazza Carlo di Borbone a Caserta.  Alle 11.15 andrà in scena, invece, in Cappella Palatina il Concerto dell'Orchestra da Camera di Caserta, diretta dal Maestro Antonino Cascio. Al violino Erzhan Kulibaev.

- Venerdì 10 dicembre, a partire dalle ore 20, Ivan Granatino proietterà in anteprima al Cinema Teatro Cimarosa di Aversa (sito in vicolo del Teatro, 3) la registrazione del suo concerto alla Casa della Musica nel 2018 e racconterà in una chiacchierata informale qualche curiosità sul suo nuovo progetto. Alla serata non mancheranno grandi ospiti, amici e colleghi di Ivan come Franco Ricciardi, Francesco Da Vinci e Rosario Miraggio, Mavi, Bl4ir, Marco Sentieri, Massimo D’Ambra.

Incontri

- Domenica 12 dicembre, con inizio alle ore 12, sarà inaugurata l’associazione “A casa di Lucia”. La manifestazione dell’inaugurazione si aprirà con “Musica e Parole” con l'intervento del violinista e professore d'orchestra del San Carlo di Napoli Daniele Baglione, con l'oboista e professore del San Carlo di Napoli Francesco Parisi e con l’attrice di teatro Mena Di Filippo. Alle 15 "Fiabe tra le bolle". 

- Lo scrittore Alessio Forgione, dopo "Napoli mon amour" (Premio Berto 2019) e "Giovanissimi" (candidato al premio Strega 2020), torna con un folgorante romanzo di fallimenti e conquiste, un nuovo, impetuoso lessico familiare del nostro tempo: "Il nostro meglio", fresco di stampa per la casa editrice La nave di Teseo. Lo scrittore napoletano, tra le voci più interessanti della narrativa contemporanea, incontrerà i lettori domenica 12 dicembre, alle ore 11.30, nella Sala del Risorgimento del Museo civico (ex Istituto Angiulli) a Santa Maria Capua Vetere.

Mostre

- Un percorso di oltre 40 anni, vissuto con l’insopprimibile necessità di esprimersi attraverso la forma, la luce, la materia e soprattutto impastando e mescolando il colore che nelle sue opere diventa forma-luce-materia. Questo e tanto altro è nel fantasmagorico mondo artistico del sannicolese d'adozione Gerardo Del Prete. La mostra si chiama 'Miti e riti tra cielo e terra' e si terrà a San Nicola la Strada nel Museo della Civiltà Contadina. Appuntamento sabato 11 dicembre alle 19.45. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si respira aria di Natale nel week end casertano tra mercatini, gusto, zampognari e mongolfiere

CasertaNews è in caricamento