A Santa Maria delle Grazie le celebrazioni per San Francesco

  • Dove
    Santa Maria delle Grazie
    Indirizzo non disponibile
    Santa Maria Capua Vetere
  • Quando
    Dal 02/10/2020 al 04/10/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

La Comunità Francescana di Santa Maria delle Grazie si accinge a festeggiare la solennità di San Francesco d’Assisi. Presso la Chiesa dedicata alla Vergine delle Grazie a Santa Maria Capua Vetere domani 1 ottobre ed il giorno 2 e 3 alle 18,00 recita della Corona Francescana, alle 18,45 Canto del Vespro ed alle 19 Santa Messa Vespertina. Venerdì, dopo la Messa delle 19, Adorazione Eucaristica e memoria del Beato Transito di San Francesco d’Assisi. Domenica 4 ottobre Sante Messe alle 7,30 alle 10 con Prime Comunioni ed alle 11,30 con la supplica alla Madonna di Pompei. Alle 19,00 la solenne Santa Messa sarà presieduta dall’Arcivescovo di Capua S.E. Monsignor Salvatore Visco.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dinosauri alla Reggia fino al 2 novembre

    • dal 20 ottobre al 2 novembre 2020
    • Parco Maria Carolina
  • Riapre il Museo di Parete con le 'Presenze Contemporanee'

    • dal 11 ottobre al 22 novembre 2020
    • Parete Art Museum
  • Il "Mitreo Film Festival" celebra la giovinezza dei suoi 20 anni

    • Gratis
    • dal 18 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Garibaldi
  • Il Teatro di Corte della Reggia apre per 3 giorni

    • dal 22 al 24 ottobre 2020
    • Reggia di Caserta - Teatro di Corte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CasertaNews è in caricamento