Visita alla tela del '700 più grande del mondo

Dove si trova la tela dipinta del ‘700 più grande del mondo? Una domanda la cui risposta può sorprendere i più. Si trova a Maddaloni nel Convitto Nazionale G. Bruno, antico complesso conventuale che la leggenda attribuisce a S. Francesco d’Assisi che si fermò a Maddaloni di ritorno dalla Terra Santa.

La tela è il soffitto dell’immenso salone d’onore del Convitto della considerevole superficie di 720 mq. dipinto nel 1756 da Giovanni e Giuseppe Funaro e da Casimiro Ventromile.  E’ uno dei tanti tesori nascosti di Maddaloni, l’antica Calatia risalente all’VIII° sec. a. C. insignita del titolo di città da Carlo III° di Borbone il 27 novembre del  1734, una città insomma che è un vero e proprio “museo a cielo aperto”. 

Domenica 26 gennaio dalle 15 alle 18 in occasione della seconda edizione de ” Le domeniche dell’arte” promosse dalla Diocesi di Caserta che prevede infatti, domenica, la visita al Convitto Nazionale G. Bruno che in mattinata aprirà il suo portale del 1738 per l’Open Day  cui farà seguito nel pomeriggio la visita gratuita aperta a tutti. Ad accogliere i visitatori ci saranno  il rettore prof. Rocco Gervasio  e due “ciceroni” d’eccezione, il prof. Antonio Pagliaro per il Convitto e Padre Eduardo Scognamiglio per la visita all’adiacente Chiesa di S. Francesco che contiene opere di Giuseppe Sammartino lo stesso autore del Cristo Velato della Cappella Sansevero di Napoli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il lavoro raccontato attraverso le foto: contest del 1° Maggio

    • Gratis
    • dal 10 al 26 aprile 2021
  • A Palazzo Fazio riparte la stagione di teatro e danza

    • dal 8 novembre 2020 al 21 giugno 2021
    • Palazzo Fazio
  • Raccolta di plastica dalle spiagge alla foce del Garigliano

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • Camping Pineta La Foce - Baia Domizia
  • Taglio del nastro per l'area verde "Gli Orti di Vanvitelli"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • Orti di Vanvitelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CasertaNews è in caricamento