Dŏmna: la mostra al Quartiere Militare Borbonico

  • Dove
    Quartiere militare borbonico
    Indirizzo non disponibile
    Casagiove
  • Quando
    Dal 07/03/2019 al 24/03/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Tema
    8 marzo

Presso lo storico “Quartiere militare borbonico” di Casagiove, dal 7 al 24 marzo 2019, si terrà l’edizione d’anteprima dell’esposizione nazionale d'arte denominata Dŏmna, curata dalla giornalista Laura Ferrante di Caserta. La mostra ruota intorno alle opere di artisti che hanno voluto omaggiare la donna ognuno in base alla propria tematica e ricerca.

Ospita anche dei disegni e dipinti di notissimi artisti figurativi italiani presenti nella collezione eXclusive, mentre la comunicazione è curata dall'Osservatorio Artistico, che si occupa anche delle scelte grafiche, grazie alla consulenza di Paolo Feroce, direttore artistico e responsabile delle collezioni del Museo PAM.

Dŏmna è un evento annuale che, già alla sua edizione d’anteprima, cerca di affrontare le problematiche della donna attraverso l’estetica, ma con estrema profondità e ad ampio raggio. Già da questa edizione si espanderà lo spettro di indagine conoscitiva anche tramite dibattiti, incontri musicali e di poesia. La location è stata scelta, oltre che per il prestigio e la disponibilità dell'amministrazione verso simili iniziative culturali, per la vicinanza all'uscita autostradale di Caserta Nord, che favorirà di sicuro l’arrivo di visitatori da fuori Provincia in previsione dell’espandersi dell’evento.

Si spazierà, quindi, dall'arte visiva alla danza, per arrivare alla poesia, cercando di indagare il pluriuniverso Dŏmna nella sua complessità attraverso estetiche diversificate. I visitatori saranno accolti dai saluti del primo cittadino di Casagiove, Roberto Corsale, dall’Assessore alla cultura, Gennaro Caiazza, da Mena Vozza, dal critico Decio Pastore e, ovviamente, dalla curatrice, la giornalista Laura Ferrante. Durante il corso dell’esposizione si terranno performance e si potrà discutere del progetto “OPEN_Archvio storiografico d’arte contemporanea”.

Gli artisti in esposizione, provenienti da tutta Italia, compresi i quattro della collezione eXclusive, sono: Roberta Serenari, Cristina Iotti, Ennio Montariello, Marcello Di Pierro, Marinella Imbalzano, Paolo Scafetti, Maria Bucchino, Luigi del Sesto, Anna Maria Zoppi, Ivana Storto, Laura Messore, Luisa Esposito, Donatella Palomba Tamburrini, Anna Paparella, Antonio Costanzo, Antonio Scaramella, Cristina Russo, Veronica Francione, Emilia Della Vecchia e Raffaela Russo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Capodrise contemporanea III: il PalArti s'interroga sulla felicità

    • Gratis
    • dal 18 ottobre 2019 al 20 giugno 2020
    • Palazzo delle Arti
  • "Dai vichinghi ad Aversa Millenaria", la mostra al Liceo

    • Gratis
    • dal 14 febbraio al 8 aprile 2020
    • Liceo Jommelli

I più visti

  • Il Carnevale 2020 di Villa Literno si allunga a 5 giorni

    • dal 15 al 25 febbraio 2020
  • Il Re parte da Carditello per il carnevale di Capua | IL PROGRAMMA DELLA FESTA

    • Gratis
    • dal 20 al 25 febbraio 2020
  • Lo storico chitarrista dei Matia Bazar al Bianca d'Aponte

    • solo oggi
    • 16 febbraio 2020
    • Auditorium Bianca d'Aponte
  • Al via la rassegna "A teatro con mamma e papà": 6 spettacoli per i bambini

    • dal 10 novembre 2019 al 15 marzo 2020
    • Teatro Comunale Parravano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CasertaNews è in caricamento