Libreriazione: festa dei popoli per i 10 anni della libreria

Dieci anni fa l’Anniversario della Liberazione ha segnato l’inizio di un viaggio ancora non concluso; da allora, per ricordare quella data, abbiamo proposto uno degli eventi a cui più teniamo: LIBrERiAZIONE. Anche questa volta non possiamo essere da meno. Il 28 Aprile la Piccola Libreria 80 mq di Calvi Risorta festeggerà l'anniversario con un appuntamento che dalle 16:00 alle 22:00 farà di Calvi Risorta un incontro tra mondi e culture diverse: artisti di strada, percussioni e balli africani, letterature dal sud del mondo, fotografie e teatro senza confini, tutto racchiuso in continue degustazioni di cibi etnici e della nostra cultura tradizionale, che i migranti ospiti della struttura di accoglienza calena cucineranno insieme a noi e per tutti noi.

Il PROGRAMMA di domenica 28 Aprile sarà itinerante lungo via Garibaldi e Largo Benedetto D’Innocenzo, nel quartiere di Visciano, a Calvi Risorta:

  • ore 16.00 Abbasciu u’ puzzuMUSICHE DAL PERU’ CON SONIDO ANDINO, in un’atmosfera etnica tipica delle ande.
  • ore 17.00 Rinto a’ Piccola Libreria 80mqPRESENTAZIONE DEL LIBRO L’INFELICITÀ ITALIANA. VADEMECUM SULL’ACCOGLIENZA, I MIGRANTI E NOI, di MAURIZIO BRAUCCI.
    Relatori della presentazione saranno gli studenti di quarta Finanza e Marketing dell’istituto U. Foscolo di Teano.
  • ore 18.00 Abbasciu u’ puzzuSPETTACOLO CLOWNESCO E DI GIOCOLERIA di STRUMMOLO TIRITEPPETO, con uno spazio allegro ma non troppo di azioni scalcagnate alla ricerca della felicità.
  • ore 18.30 Miezu Viscian’SPETTACOLO DI CLOWNERIE, GIOCOLERIA, MAGIA COMICA E FUOCO, di MISTER PIPOS, uno show unico un personaggio strano e folle  dara’ vita ad uno spettacolo esilarante convolgendo grandi e piccini emozionando e divertendo tutti.
  • ore 19.30 – ‘Ngoppa santu SeleviestruSPETTACOLO DI TEATRO MUSICA TABÙ-TETE, a cura DELL’ASSOCIAZIONE ACQUARIA, dedicato ai migranti di terra e di mare.
  • ore 20.30 – Miezu Viscian’UNA POSSE MULTICULTURALE CON I KALIFOO GROUND MUSIC SYSTEM e i ritmi rap e reggae con contaminazioni italiane, inglesi, francesi ed africane.
  • ore 21.30 – Miezu Viscian’MUSICHE, DANZE E CANTI DALL’AFRICA ALL’EUROPA con la band MEDITERRANEO, frutto del laboratorio di percussioni, curato da Gino Izzo, animato da caleni e ospiti del campo di accoglienza di Calvi Risorta.

Dalle ore 16 e durante tutta la manifestazione:

  • MOSTRA FOTOGRAFICA a cura del Circolo fotografico Controluce;
  • esposizioni e banchetti di ARTIGIANATO E RIUSO;
  • CUCINA ETNICA AFRICANA con l’aiuto della Pro Loco Cales Novi e dello Spazio Cales;
  • LIVE PAINTING a cura di Yele Maria;
  • interventi da palco e SOLIDARIETA’ a Csa Ex Canapificio Caserta.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Palazzo Fazio riparte la stagione di teatro e danza

    • dal 8 novembre 2020 al 21 giugno 2021
    • Palazzo Fazio
  • Il Tarì riparte con l'evento Open: 450 aziende per la ripresa dei gioielli

    • dal 14 al 17 maggio 2021
    • Centro orafo Tarì
  • Casting per le modelle del festival di Francois Franzese

    • Gratis
    • 21 maggio 2021
    • Hopera Eventi
  • L'accademia cerca attori: casting online per cortometraggio

    • solo oggi
    • Gratis
    • 3 maggio 2021
    • Microsoft Teams
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CasertaNews è in caricamento